Aeroflot Russian Airlines bagaglio a mano: policy e guida utile con pesi e misure

aeroflot trasporto bagaglio a mano

Trasporto del bagaglio a mano con la compagnia aerea Aeroflot: ecco tutto quello che c’è da sapere a riguardo

Chi decide di fare un viaggio verso la terra di Russia, probabilmente dovrà portare con sè parecchia roba (specialmente in inverno). In questo caso sarà necessario preparare sia una valigia da caricare nella stiva e sia un bagaglio ridotto da portare in cabina. Vediamo dunque quali sono le indicazioni tassative della compagnia russa Aeroflot per i bagagli a mano da cabina.

I pesi del bagaglio a mano

Come avviene per qualsiasi altra compagnia di volo, anche Aeroflot accetta borse o valigie, nella cabina del velivolo che si possono imbarcare gratuitamente, ma a seconda del tipo di biglietto acquistato varierà il peso accettato in fase di imbarco.

Le norme che ne regolamentano l’imbarco prevedono un peso non superiore a:

  • 10 chili per i possessori di un biglietto in classe economy
  • 15 chili per i viaggiatori della classe business

Le dimensioni

Indipendentemente dal tipo di biglietto che avete acquistato, ci sono delle dimensioni di accettazione universali, ovvero valide per tutte le classi di volo.

  • lunghezza 55 centimetri
  • larghezza 40 centimetri
  • altezza 25 centimetri

con queste misure il vostro mini trolley potrà essere riposto in cappelliera o in alternativa in basso sotto al sedile che vi precede.

Attenzione dunque a dimensioni e peso: se anche solo una delle disposizioni non dovessero essere rispettate il vostro trolley verrà caricato in stiva con relativo sovrapprezzo previsto.

In alternativa al bagaglio a mano

Ogni passeggero può richiedere di portare al posto del trolley a mano, un attrezzo sportivo (es. racchetta da tennis o set da badminton) o in alternativa il proprio strumento musicale, a condizione che non superi 135 centimetri di lunghezza.

È permesso portare a bordo, per passeggero, senza sovraprezzo ed oltre al collo in franchigia:

  • uno zainetto di 5 chili massimo e di dimensione totale inferiore ad 80 cm,
  • una valigia 24 ore
  • un porta abiti da viaggio
  • alimenti e bevande per l’infanzia che il bebè deve consumare durante il volo
  • farmaci e medicinali prescritti dal medico
  • prodotti per esigenze alimentari particolari
  • prodotti acquistati nei negozi duty free dell’aeroporto

A chi viaggia con bambini piccoli, inoltre, è concesso portare in cabina un dispositivo per il trasporto (a patto che le dimensioni rientrino entro i 42x50x20 cm) così da poter essere riposto nelle cappelliere o sotto il sedile di fronte al proprio, onde evitare di intralciare il passaggio lungo il corridoio. Un sedile portatile per bambini, non rientra nei bagagli a mano ammessi a meno che non sia stato acquistato un posto separato per il piccolo.

Le stampelle, le sedie a rotelle riducibili, deambulatori e concentratori di ossigeno portatili rientrano tra i bagagli a mano ammessi, purché le dimensioni non superino i 55x40x20 cm. Se non vi dovesse essere posto a sufficienza per trasportare le sedie pieghevoli in cabina, dovranno essere registrate come collo da stiva senza però dover sostenere costi aggiuntivi.

Cosa non portare a bordo

Sono assolutamente vietati i materiali pericolosi e infiammabili, perossidi organici, magneti, armi ed esplosivi, prodotti radioattivi, sostanze tossiche, corrosive e caustiche in generale.

Tutti gli ausili per mobilità di piccole dimensioni con batterie al litio e qualunque oggetto e/o sostanza utilizzabile per assalire i passeggeri, il personale di volo ed i membri dell’equipaggio.