Africa. Nessun vertice con l'Ue se non ci sarà MugabeTribuno del Popolo
giovedì , 19 gennaio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:
Africa. Nessun vertice con l’Ue se non ci sarà Mugabe

Africa. Nessun vertice con l’Ue se non ci sarà Mugabe

I capi di Stato dei paesi dell’Africa hanno comunicato di non intendere partecipare al vertice tra Unione Europea e Unione Africana previsto i prossimi 2 e 3 aprile se non sarà invitato anche Robert Mugabe, presidente dello Zimbabwe.

La notizia ha del clamoroso: i capi di stato dei paesi africani hanno comunicato di non voler partecipare al vertice tra Unione Europea e Unione Africana fissato per il prossimo 2-3 aprile a Bruxelles. Il motivo? Semplice il presidente Robert Mugabe dello Zimbabwe non è stato invitato. Lo ha reso noto il ministro degli Esteri dello Zambia, Wylbur Simuusa, citato da diversi media nazionali di Lusaka. Secondo i media il governo dello Zambia avrebbe detto chiaramente che l’Unione Africana ha deciso di muovere come un fronte compatto su questioni riguardanti la governance e la politica internazionale”. Questo è perché in vista del prossimo summit EU-Africa, dal quale lo Zimbabwe è stato escluso con restrizioni rivolte contro la partecipazione del presidente Robert Mugabe  la posizione che ha preso l’UA è che se lo Zimbabwe non andrà, allora l’Africa non andrà”, ha detto Simuusa. La notizia peraltro ha trovato preso conferma anche in Zimbabwe, dove Simbarashe Mumbngegwi, ministro degli Esteri, si è detto fiducioso sul fatto che l’Ue consentirà a Mugabe di partecipare al summit di aprile. Mugabe è stato recentemente nominato primo vice-presidente del Consiglio esecutivo dell’Unione Africana proprio nel corso del vertice dell’Ua conclusosi ad Addis Abeba. Mugabe a oggi non può partecipare in Belgio alla conferenza in questo impedito dal divieto postogli dalle sanzioni imposte dall’Ue al governo di Harare. 

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top