Alta tensione Egitto-TurchiaTribuno del Popolo
domenica , 23 luglio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Alta tensione Egitto-Turchia

Precipitano le relazioni diplomatiche già tese tra Egitto e Turchia dopo che il Cairo ha chiesto all’ambasciatore di Ankara di lasciare il Paese. Si accende dunque una rivalità tra Ankara e il Cairo che potrebbe avere importanti conseguenze nello scacchiere del Medio Oriente.

I rapporti tra Ankara e il Cairo si erano guastati ormai da quest’estate, quando cioè l’esercito egiziano ha rovesciato sull’onda della protesta popolare il governo dei Fratelli Musulmani di Morsi. Da allora i rapporti di Erdogan con Al-Sisi, il nuovo premier egiziano considerato da molti il “nuovo Nasser”, si sono rovinati. Ora è arrivato un ulteriore punto di rottura con il Cairo che ha chiesto ufficialmente all’ambasciatore turco di abbandonare l’Egitto, una misura molto dura che causerà inevitabilmente delle conseguenze in un momento molto difficile sia per l’Egitto che per la Turchia. Anche il potere di Erdogan infatti ha traballato quest’estata nell’ormai famosa protesta del Gezi park repressa nel sangue dalla polizia turca. A rendere nota la rottura da parte dell’Egitto ci ha pensato il capo della diplomazia sottolineando che la richiesta sarebbe legata al fatto che la Turchia tenta di influenzare l’opinione pubblica sostenendo organizzazioni che cercano di creare instabilità nel Paese“. Fin troppo chiaro il riferimento al fatto che Ankara finanzi apertamente i Fratelli Musulmani, la cui organizzazione è stata dichiarata illegale dalle autorità egiziane. Del resto proprio Erdogan ha appoggiato apertamente i ribelli siriani contro Assad, saldo alleato di sempre fino a quel momento, segno della rinnovata spregiudicatezza della politica estera anatolica. L’Egitto comunque rappresenta una superpotenza regionale e quindi un logico contrappeso alla politica aggressiva della Turchia, ma che potrebbe portare i due paesi a ulteriori tensioni.

photo credit: <a href=”http://www.flickr.com/photos/96884693@N00/9233543471/”>Kodak Agfa</a> via <a href=”http://photopin.com”>photopin</a> <a href=”http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.0/”>cc</a>

 

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top