Anche Briatore per il post-Berlusconi | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
sabato , 22 luglio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Anche Briatore per il post-Berlusconi

Flavio Briatore all’interno del nuovo progetto dell’ex premier, una sorta di Forza Italia 2 al cui interno potrebbero essere inseriti personaggi del calibro politico di Gerry Scotti, ma anche ex calciatori, quale Franco Baresi e Cesare Maldini.

Flavio-Briatore-770x513

E’ il ritratto dell’uomo solo, abbandonato da tutti, l’immagine che l’ex premier Berlusconi sta mostrando in questi giorni, convinto ormai del fatto che i suoi gli stanno accanto più per pietà (e paura) che per una reale stima politica. Dopo mesi di ricerche fallimentari alla caccia di un suo degno predecessore, Silvio ha compreso che deve essere sempre lui a guidare la baracca. Ora che anche il leader dell’ Udc l’ha scaricato (anche se, visti precedenti, non sarebbe strano l’ennesimo ritorno di fiamma), Berlusconi ha compres0 che serve un rinnovamento nel centro destra. E dunque perchè non Briatore? Briatore, che dal suo profilo Twitter ha detto la sua sulla vecchia guardia del Pdl, definendo “tromboni” esponenti del calibro di Cicchitto. Immediata la risposta: “Briatore è l’albergatore di Berlusconi, ha perso la testa”. Totaro ha poi concluso: “Briatore si è sempre interessato di donne e motori, perchè non continua a farlo? Magari in Africa.”.

Insomma, comincerebbe male l’avventura politica del marito della Gregoracci.  E allora ecco pronta una figura che entrata nel salotto di tutti gli italiani, con i suoi quiz televisivi: Gerry Scotti. Il Re del quiz non ha mai nascosta la sua personale vicinanza a Silvio Berlusconi, e questo forse potrebbe essere l’ultimo treno per una gloriosa vita politica.

Restano poi Baresi e Maldini, che forse saranno, di nuovo ma con modalità diverse, riconvocati per scendere in campo.

A.Assorgia

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top