Atene. Studenti continueranno agitazioneTribuno del Popolo
lunedì , 29 maggio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Atene. Studenti continueranno agitazione

Non accenna a placarsi e, anzi, si fa più intenso il confronto tra le organizzazioni universitarie di sinistra e l’amministrazionedell’Università di Atene, dopo la controversa decisione del rettore, Theodoros Fortsakis, di chiedere l’intervento della polizia per impedire l’occupazione della Facoltà di legge in occasione delle celebrazioni del 41.mo anniversario della rivolta del Politecnico di Atene.

La Facoltà di Legge e il rettorato del Politecnico sono occupati da due giorni mentre oggi si svolgerà un’assemblea generale degli studenti per decidere le mosse per i prossimi giorni senza escludere ulteriori mobilitazioni. Secondo i giornali, i rappresentanti delle organizzazioni studentesche di sinistra non escludono l’eventualità di proseguire l’occupazione sino a giovedì prossimo, giorno dello sciopero generale proclamato dai due maggiori sindacati del Paese, Adedy e Gsee che rappresentano, rispettivamente, i dipendenti del settore pubblico e di quello privato, mentre per domani il Fronte di Lotta Studentesco (Mas) ha organizzato a mezzogiorno una manifestazione di protesta davanti al ministero della Pubblica Istruzione.

L’atmosfera si è fatta ancor più incandescente dopo una proposta avanzata da Fortsakis sulle modalità in cui potrebbero essere prese in futuro le decisioni che riguardano l’interruzione delle lezioni e l’occupazione delle facoltà. Tali decisioni – secondo il rettore – dovrebbero essere adottate per mezzo di un voto tramite Internet in quanto, come sostiene Fortsakis, così si darebbe ad un maggior numero di studenti la possibilità di partecipare in maniera diretta e libera alle decisioni che li riguardano «senza abili imposizioni da parte di nessuno».

Nicola Gesualdo

Oltremedianews

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top