Berlusconi: "Se mi arrestano ci sarà una Rivoluzione"Tribuno del Popolo
venerdì , 28 luglio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Berlusconi: “Se mi arrestano ci sarà una Rivoluzione”

Un Berlusconi battagliero ha concesso un’intervista delirante alla radio francese Europe 1: Possono controllarmi il telefono, mi hanno tolto il passaporto e possono arrestarmi quando vogliono. Ma non ho paura, se lo fanno ci sarà una rivoluzione in Italia”. Si tratta dell’ennesima minaccia golpista che avviene in un momento già di estrema tensione.

Ci mancava il Cavaliere a soffiare benzina sul fuoco dell’eversione. Proprio mentre la sollevazione dei Forconi ha interessato l’Italia da Nord a Sud, Berlusconi ha pensato bene di concedere una intervista alla radio francese Europe 1 nella quale ha apertamente parlato di una rivoluzione nell’eventualità di un suo arresto, l’ennesimo ricatto alle istituzioni e l’ennesima minaccia eversiva alla democrazia, una democrazia già peraltro duramente indebolita. Non si può mettere in galera qualcuno che sta facendo campagna elettorale contro chi ha utilizzato il suo braccio giudiziario per impedirgli di fare politica“, ha affermato Berlusconi. “Non ho paura che mi mandino in prigione. Ma sarà difficile che lo facciano, poiché avrei immediatamente con me la grande maggioranza del paese alle prossime elezioni“, ha spiegato il leader di Forza Italia. Frasi gravissime, che la dicono lunga su chi ha interessa a giocare con il fuoco sulla vita degli italiani. Ma il delirio di Berlusconi è continuato: Il governo  non è più eletto dal popolo, il 24 maggio è il giorno in cui si voterà per l’Europa, chiediamo di avere la possibilità di avere lo stesso giorno elezioni per l’Italia“, e poi ancora, “non c’è stato un solo colpo di stato ma quattro“. Un Cavaliere populista che soffia sul malcontento popolare inseguendo i Forconi e Grillo sul loro terreno. Insomma si comincia apertamente a parlare di rivoluzione, ma noi vediamo solo il sapore aspro delle minacce e dell’eversione dietro questi messaggi catacombali di Berlusconi.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top