Bossi scatena i suoi: "Qui per mandare affanc... Roma" | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
giovedì , 19 ottobre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Bossi scatena i suoi: “Qui per mandare affanc… Roma”

Anche nel caldo agostano Umberto Bossi non vuole saperne di stare tranquillo. Questa volta Bossi ha minimizzato le divisioni della Lega e ha ancora una volta attaccato frontalmente Monti, ricordato che l’obiettivo del suo partito dovrebbe essere quello di “mandare affanc… Roma”. Poi un altro delirio: “La crisi è colpa di Grecia e Magna Grecia”

Quando un leghista si permette di accusare e attaccare gli altri dovrebbe cercare, questo è chiaramente il mio parere, di ripercorrere velocemente tutte le vicissitudini del proprio partito, con particolare attenzione al modo con cui, da sempre, veicola le proprie idee. Si accorgerebbe inevitabilmente che i suoi detrattori sono comunque fin troppo educati quando decidono di attaccare il Carroccio, si potrebbe dire la stessa cosa dei “padani”? Diciamoci la verità, se Bossi e i suoi pasdaran leghisti pensano di impressionarci utilizzando un linguaggio triviale da capipopolo improvvisati, si sbagliano di grosso. Le frasi sboccate del Senatùr e le invettive razziste di Borghezio e Calderoli ottengono semmai solo l’obiettivo di innervosirci, al massimo, ma di certo non ci spaventano. Bossi comunque è tornato, e per farlo ha scelto proprio agosto, il mese nel quale, solitamente, la politica va in vacanza. Sordo agli scandali che hanno sepolto lui e famiglia sotto metri di fango, il Senatùr ha tenuto il consueto comizio di Ferragosto a Pontida, ha lanciato un nuovo appello all’unità del partito, ricordando che il suo obiettivo dovrebbe essere quello di, udite udite, “mandare affanc… Roma“. “Noi non possiamo litigare nella Lega perché vorrebbe dire aiutare Roma . Non tollero che per un posto a me o a Maroni ci si metta a litigare. Nella lega io ci sono. Non ho bisogno di titoli. Sono Bossi”, ha arringato il Senatùr, “Tutto quello che è stato fatto   è stato fatto per far litigare la Lega, non per altri motivi. Non potevano colpire me e hanno cercato di farlo attraverso i miei figli”. Ma come, un complotto? e Belsito e i suoi diamanti? e Rosy Mauro? e la laurea albanese del Trota? Mah, tutte invenzioni romane evidentemente….

Ma Bossi ha le idee chiare, anzi chiarissime, anche su Monti. Secondo lui il presidente del Consiglio avrebbe un destino politico ormai segnato: “Con tutti i casini che ha fatto  penso che non piglierebbe molti voti. Non è amato dalla gente” Probabilmente  c’è la tentazione di rimetterlo in pista perché è famoso, è amato dalle banche mondiali, ma la gente è un’altra cosa ed è la gente che vota”. Con la consueta educazione poi, il leader storico del Carroccio ha enunciato gli obiettivi futuri del movimento: “A noi quello che interessa è mandare affanculo Roma e il centralismo italiano“. Non contento, Bossi ha poi concentrato il suo intervento sull’euro e sul suo progetto bislacco di “euroregione alpina”, ovvero la via democratica per libertà dato che lui alla “via militare” si dice contrario, per adesso. Per parlare di Europa  Bossi ha scomodato  nientemeno che Gianni Agnelli, come se fosse un esempio mirabile, tralaltro. “Agnelli sosteneva che l’europa futura sarebbe stata fatta dalle regioni padane”. E via con il racconto: “Lo incontrai. Ero andato con i miei figli a comperare una Fiat usata. Lui lo seppe, venne e mi invitò a prendere un caffè a casa sua. E parlammo d’Europa”. Insomma il caldo a Bossi non fa molto bene, questo lo si sa, ma quest’ anno deve aver colpito duro dato che il Senatùr ha dato la colpa della crisi nientemeno che alla “Grecia” e alla “Magna Grecia”. Una ossessione la loro, quella del Sud che li rende poveri, una ossessione becera, ignorante, quasi astrusa nella sua illogicità, ma che ha messo radici come la gramigna nella mente dei padani del Terzo Millennio. Chissà come la prenderà Bossi la notizia riportata da Linkiesta che è proprio il Sud la zona del Paese più attiva negli ultimi mesi nello sfornare progetti imprenditoriali innovativi…

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top