#Brexit. Quali saranno le prospettive geopolitiche ?Tribuno del Popolo
giovedì , 19 ottobre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

#Brexit. Quali saranno le prospettive geopolitiche ?

La vera domanda che ci si dovrebbe porre dopo la vittoria del #Leave nel Brexit è quali saranno i cambiamenti geopolitici a breve e medio termine. Con le elezioni americane alle porte e un mondo in continuo cambiamento, cosa implicherà l’uscita della Gran Bretagna dall’Ue per gli assetti geopolitici globali soprattutto se Scozia e Nord Irlanda dovessero reclamare la loro indipendenza da Londra ?

Può il mondo cambiare in un sol giorno? Possibile nel mondo dell’era globalizzata, anche se di fronte all’emozione per il “Leave” nel Brexit e la storica uscita di Londra dall’Unione Europea conseguente, bisognerebbe forse lasciare le emozioni da parte e domandarsi quali saranno le ripercussioni geopolitiche che verranno originate dal Brexit. Innanzitutto bisognerà vedere in primo luogo quanto l’Unione Europea riuscirà a sopravvivere dopo l’uscita della Gran Bretagna dato che originerà un effetto domino, vedi la Le Pen in Francia o l’Olanda. E se anche l’Ue dovesse in qualche modo sopravvivere, in che forma sopravviverà? Sicuramente la Brexit ha originato dei cambiamenti e solo con il tempo potremmo effettivamente valutarne l’effettiva portata ma una cosa è certa, se non altro dal punto di vista geopolitico tutto potrebbe cambiare nel giro di poco tempo. Senza la Gran Bretagna l’Europa, ammesso che continuerà a esistere, continuerà a opporsi alla Russia perseguendo le finalità atlantiste della Nato e degli Stati Uniti? E soprattutto, Londra potrebbe stringere ulteriormente i rapporti con gli Usa, fungendo come una sorta di testa di ponte degli interessi americani in Europa? Troppo presto per dirlo ancor più che ancora non si sa la strada che vorrà prendere Londra, ma sicuramente sarebbe opportuno interrogarsi sugli scenari futuri in modo così da non farsi trovare ancora una volta impreparati. Cosa accadrà quando la Scozia otterrà l’indipendenza e l’Irlanda e la Nord Irlanda si metteranno d’accordo per un referendum sulla riunificazione dell’Isola? E soprattutto questi avvenimenti di portata globale, intrecciati con il terrorismo islamico, le migrazioni di massa e le elezioni presidenziali negli Stati Uniti ci allontaneranno o avvicineranno a scenari di guerra globale ?

Tribuno del Popolo

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top