Cile. Ballottaggio alle porte, ma esulta Camila VallejoTribuno del Popolo
domenica , 23 luglio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Cile. Ballottaggio alle porte, ma esulta Camila Vallejo

La “pasionaria” comunista Camila Vallejo è stata eletta al Congresso alle elezioni legislative in Cile  assieme ad altri tre esponenti del movimento. E ora ci si prepara al ballottaggio tutto al femminile per le presidenziali del 15 dicembre.

E meno male che secondo qualcuno il comunismo altro non sarebbe che un vecchio retaggio del XX secolo, andate a spiegarlo in Cile, dove Camila Vallejo, la bellissima e giovane leader comunista che è diventata famosa in tutto il mondo dopo aver capeggiato la lotta studentesca contro il governo di destra di Pinera, è stata eletta assieme ad altri tre esponenti del movimento.“Festeggeremo il nostro trionfo per le strade di La Florida“, ha scritto Vallejo su Twitter, riferendosi al suo distretto elettorale a Santiago, che l’ha scelta con il 44% delle preferenze. La Vallejo ha 25 anni, è laureata in geografica, e si dichiara orgogliosamente comunista. Andrà in parlamento per portare avanti il programma di governo della coalizione “Nueva Mayoria” di Michelle Bachelet, che se la vedrà con Evelyn Matthei, la candidata della destra cilena. Secondo i sondaggi quasi sicuramente vincerà la Bachelet il 15 dicembre, così il Cile potrebbe svoltare clamorosamente a sinistra completando la “transizione al socialismo” del Sudamerica. Camila Vallejo è assurta a fama internazionale quando nel 2011 ha guidato la protesta degli studenti contro il presidente conservatore Sebastian Pinera per ottenere un accesso più libero e meno costoso all’istruzione secondaria. Secondo l’Ocse, il Cile è il paese con la peggiore redistribuzione dei redditi fra i suoi 34 membri, questo fa capire come mai la protesta sociale contro il governo di destra si sia acuita negli ultimi anni fino a portare i comunisti sin dentro le sale del potere cileno a distanza di diversi anni da quel golpe del 1978 che insanguinò il Cile e che cerca ancora giustizia. 

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top