Cina. A Pechino la metro si paga con bottiglie di plasticaTribuno del Popolo
venerdì , 28 luglio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Cina. A Pechino la metro si paga con bottiglie di plastica

I media raccontano di una Cina che inquina senza pietà nè riguardo per natura e animali. La notizia che arriva da Pechino invece va in direzione completamente opposta..

Vi sareste mai immaginati di pagare la metropolitana con delle bottiglie di plastica? Forse no, e comunque mai avreste pensato che fosse possibile in un paese come la Cina, dipinto dai nostri media alla stregua di un’enorme lager che non ha alcun riguardo nè per gli esseri umani nè per la natura. Una visione completamente viziata e distorta della realtà che non trova conferme alla verifica dei fatti. La notizia che arriva dalla Cina infatti sembra andare in direzione completamente opposta. A Pechino infatti i passeggeri potranno viaggiare gratis con la metropolitana pagando il biglietto con delle bottiglie di plastica. Nel mezzo di trasporto, momentaneamente la linea 10, sono state installate quattro macchine di “reverse vending” atte a raccogliere i recipienti di plastica, secondo quanto riporta il sito China.org.cn. Per ogni bottiglia il passeggero riceverà tra i 0,5 e gli 0,15 dollari, che significa che con 15 bottilglie ci si può muovere liberamente per una qualsiasi delle 8 linee e 105 stazioni della metropolitana della capitale cinese. Le bottiglie vengono raccolte da un sistema automatico che provvede poi a smistarle verso diversi impianti di riciclaggio. Il servizio attualmente è in fase di rodaggio ma ben presto dovrebbe venire esteso a tutte le fermate della metropolitana di Pechino. Le autorità stanno valutando anche la possibilità di estendere questo servizio alle fermate degli autobus e ad altri mezzi di trasporto.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top