Cina-Giappone. Tensione alle isole Senkaku | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
venerdì , 24 marzo 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Cina-Giappone. Tensione alle isole Senkaku

Alta tensione tra Giappone e Cina per le isole Senkaku, contese tra Tokyo e Pechino. Tre navi cinesi sarebbero entrate questa mattina nelle acque territoriale delle isole. 

The city government of Tokyo's survey vessel sails around a group of disputed islands known as Senkaku in Japan and Diaoyu in China in the East China Sea in this picture taken by Kyodo

Dopo la vittoria in Giappone del partito liberal-democratico e del premier conservatore Shinzo Abe, in molti hanno commentato con preoccupazione la notizia della sua vittoria soprattutto nell’ottica dei rapporti diplomatici e non con la Cina. Le isole Senkaku/Diaoyu infatti, sono contese tra Cina e Giappone, e Abe ha in tempi non sospetti dichiarato che la sovranità nipponica su di esse  non sarebbe negoziabile. Questa mattina il rischio di una nuova escalation è molto alto dal momento che ben tre navi cinesi sono entrati nelle acque territoriali delle isole Senkaku. Si  tratta del 19/mo blitz fatto nelle acque territoriali delle Senkaku/Diaoyu da parte delle motovedette cinesi nell’ambito delle azioni dimostrative seguite alla nazionalizzazione di tre delle cinque isole principali effettuata a settembre dal governo giapponese. Il timore è che la conflittualità cino-giapponese relativa alle isole Senkaku possa degenerare e allargarsi anche ad altre tematiche, rischiando così di far precipitare nell’incertezza un’intera area. Dal conto suo Pechino continua a ritenere assolutamente ingiusta la sovranità nipponica sulle isole, e la sensazione è che quello di stamattina potrebbe non essere l’ultimo blitz.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO 

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top