Crisi. Ecco il dramma dei lavoratori Bridgestone: "Lo abbiamo saputo su internet" | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
venerdì , 24 marzo 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Crisi. Ecco il dramma dei lavoratori Bridgestone: “Lo abbiamo saputo su internet”

Ennesimo dramma dovuto alla crisi economica a Modugno, in provincia di Bari, dove i dipendenti della Bridgestone hanno scoperto dall’oggi al domani la chiusura del loro stabilimento dove lavoravano oltre 950 dipendenti. 

bridgestone

Ai tempi della crisi si può apprendere di essere rimasti senza lavoro anche solo svegliandosi un mattino come un altro e andando su internet. Stiamo parlando della Bridgestone che ha annunciato la chiusura dello stabilimento di Bari-Modugno, mandando a casa dopo anni 950 dipendenti. Il 4 marzo infatti, i vertici della Bridgestone hanno comunicato la chiusura dello stabilimento entro la prima metà del 2014.  Una decisione importante, presa all’interno di un contesto economico per certi versi drammatico. A quanto pare ad aver convinto la Bridgestone a chiudere lo stabilimento sarebbe stato il calo strutturale della domanda nel settore della produzione di pneumatici per auto che, secondo l’azienda, sarebbe scesa dai 300 milioni di unità del 2011, ai 261 del 2012. La diminuzione della produttività di oltre il 13% ha quindi, agli occhi dell’azienda, motivato la chiusura dello stabilimento. Quello che ha lasciato sconcertati però, non è tanto la chiusura dello stabilimento, quanto il fatto che gli operai abbiano dovuto apprendere il loro futuro tramite internet e i giornali. Dal conto loro gli operai sono convinti che la fabbrica funzioni, e bene, ma la proprietà giapponese sembra essere irremovibile, e la decisione sembra essere presa.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

 

Link Sponsorizzati:

Nessun commento

  1. L’ha ribloggato su tufanogommee ha commentato:
    Ecco il dramma dei lavoratori Bridgestone: “Lo abbiamo saputo su internet”

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top