Crisi. La disoccupazione galoppa | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
lunedì , 23 gennaio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Crisi. La disoccupazione galoppa

Mentre si comincia a parlare di ripresa all’orizzonte, i dati che arrivano sullo stato della società italiana sono però drammatici. Si parla di ben 610.000 disoccupati in più solo nel 2012.

disoccupacion7cf

Quanti quasi ingenuamente si domandano: ma dov ‘è l crisi? evidentemente vivono sulla luna o non vogliono rendersi conto di quello che accade loro intorno. E’ sempre più difficile infatti in Italia non rendersi conto della devastante crisi economica che sta letteralmente mangiando il benessere di milioni di persone. La disoccupazione è uno dei parametri che permettono di capire lo stato di un Paese, e quella italiana è purtroppo ormai fuori controllo. Secondo una stima della Cgia di Mestre il numero dei disoccupati è cresciuto di ben 609.500 unità nell’ultimo anno, una cifra enorme che porta il numero dei senza lavoro al dato medio annuo di  2.717.500 unita’, pari un tasso del 10,6%. Gli artigiani di Mestre stimano un aggravamento della situazione nel 2013, quando il numero di chi e’ alla ricerca di un’occupazione potrebbe aumentare di altre 246.600 unita’, portando cosi’ il tasso di disoccupazione all’11,5%. Quanti continuano a minimizzare la crisi infatti, dovrebbero prima di parlare studiare attentamente questi dati. Senza una inversione di tendenza insomma, questi numeri potrebbero anche aumentare, rendendo quindi la situazione ancora più critica.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top