Cuba e la "Rivoluzione" del fotovoltaico | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
venerdì , 31 marzo 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Cuba e la “Rivoluzione” del fotovoltaico

Nel 2013 Cuba ha deciso di puntare sul fotovoltaico e sulle altre fonti rinnovabili come l’eolico, questo per sviluppare la produzione di energia. Un’autentica rivoluzione che dovrebbe portare a meno combustibili fossili e a un vero e proprio boom nel fotovoltaico.

cunba bander

Il 2013 sarà un anno di importanti cambiamenti a Cuba. Il governo dell’isola socialista infatti ha deciso di varare nel 2013 un nuovo programma energetico che punterà senza esitazioni sul fotovoltaico e sulle altre fonti rinnovabili come l’eolico. A questo proposito il governo di Raul Castro ha già istituito una commissione per delineare una strategia in grado di guidare gli investimenti nei diversi settori. A sviluppare il progetto sarà il ministro per l’Energia e le miniere, Alfredo Lòpez Valdès. A convincere L’Havana della necessità di portare avanti un progetto di questo tipo ci ha pensato uno studio di fattibilità che riterrebbe necessario per il Paese ridurre la spesa per l’acquisto di combustibili fossili e suggerisce in alternativa la costruzione di impianti per produrre energia senza inquinare. Per la verità Cuba ha già realizzato diversi parchi eolici funzionanti, e conta di realizzarne un’altro entro il 2014 nella località settentrionale di Las Tunas. I lavori per diversi impianti fotovoltaici invece sono già cominciati,e  continueranno nei prossimi mesi per ultimare la realizzazione di diversi impianti per una capacità complessiva di 10 Mw. Il governo ha persino approvato la costruzione di due centrali elettriche da alimentare con gli scarti della lavorazione della canna da zucchero, una a Matanzas, l’altro a Ciego de Avila. Insomma, Cuba si mostra all’avanguardia ancora una volta per quel che riguarda le energie rinnovabili, e il suo modello potrebbe essere imitato anche da altri paesi nei prossimi mesi.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top