Cuba festeggia il compleanno del Comandante | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
giovedì , 27 luglio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Cuba festeggia il compleanno del Comandante

Grandi festeggiamenti a L’Havana per il compleanno del Lider Maximo, Fidel Castro, ex presidente cubano che nel 2008 ha ceduto formalmente il potere al fratello Raùl.

E sono 86 candeline. Stiamo parlando di Fidèl Castro, Lider Maximo della Revoluciòn con la quale nel 1959 insieme a Ernesto Che Guevara e a Camilo Cienfuegos, veniva scritto per sempre il suo nome nella storia.  Per il grande evento, che viene festeggiato il 13 agosto, sono state preparate diverse mostre fotografiche in tutto il Paese  sul Lider Maximo. Le fotografie sono state rielaborate per l’occasione da diversi artisti, e l’inaugurazione del complesso espositivo si avrà il 13 agosto nella Capitale cubana. Festeggiamenti e celebrazioni ci saranno anche nella provincia di Villa Clara, dove si terranno  feste popolari e una presentazioni di libri dell’ex presidente cubano. Quello di quest’anno sarà il settimo compleanno di Fidel Castro da quando il 31 luglio 2006 una operazione chirurgica lo costrinse a cedere il potere al fratello Raul, diventato poi formalmente presidente nel 2008. Rimangono ancora alcuni misteri sulla malattia dell’amato ex Presidente cubano, e negli ultimi anni Fidel Castro è apparso poco in pubblico, anche se rimane sempre molto attivo nel pubblicare le sue opinioni sui fatti contemporanei su diversi giornali.  Negli ultimi tempi ha anche incontrato più volte il presidente venezuelano Chàvez, che si è curato per mesi nell’isola caraibica. A dispetto dei suoi detrattori il Lider Maximo è comunque ancora un personaggio amatissimo sia in patria che fuori. E dal momento che qualche settimana fa era il compleanno anche di Nelson Mandela, che di Fidel Castro è un grande amico, abbiamo scelto di pubblicare proprio una sua citazione come regalo di compleanno per il Comandante: “Fidel Castro è uno dei miei migliori amici. Sono orgoglioso di essere tra coloro che sostengono il diritto dei cubani di scegliere il proprio destino. [..] I cubani ci ha dato le risorse finanziare e la formazione per combattere e vincere. Io sono una persona leale e mai dimenticherò che nei momenti più bui del nostro paese nella lotta contro l’apartheid, Fidel Castro è stato dalla nostra parte”.

VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

 

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top