Disoccupazione alle stelle: 12,5%Tribuno del Popolo
venerdì , 26 maggio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Disoccupazione alle stelle: 12,5%

Il tasso di disoccupazione è salito al 12,5%, un +1,6% su base annua che rende l’idea della situazione drammatica dell’economia italiana. E’ il valore più alto dall’inizio delle serie trimestrali nel 1977.

Ci dicono che la situazione economica è in via di miglioramento. Ce lo dicono ma la realtà sembra suggerire un’altra verità, peraltro evidenziata anche dai dati dell’Istat sul lavoro. Il tasso di disoccupazione a settembre infatti ha fatto segnare un nuovo triste record salendo al 12,5%, una percentuale record che fa segnare un +0,1 rispetto ad agosto, e un +1,6 su base annua. Si tratta del valore più alto dall’inizio delle serie mensili, gennaio 2004, sia di quelle trimestrali del primo trimestre del 1977. Inutile parlare dei giovani con un tasso di disoccupazione giovanile che è salita al 40,4%, facendo registrare un aumento di +0,2 punti percentuali su agosto e di 4,4 su base annua. Insomma il numero di disoccupati secondo l’Istituto di Statistica avrebbe raggiunto a settembre quota 3 milioni e 194.000 persone, un aumento dello 0,9% rispetto al mese precedente, il che tradotto significa che negli ultimi trenta giorni circa 29.000 hanno perso il lavoro. Insomma nonostante qualcuno abbia timidamente cercato di spiegare che la crisi è finita, la realtà ci parla di meno di due giovani occupati su dieci, numeri da Paese ammalato che non riesce a trovare la speranza nel futuro, e soprattutto non riesce a garantire ai suoi cittadini una delle cose più semplici: il Lavoro.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top