E' la Cina il miglior Paese per gli stranieriTribuno del Popolo
venerdì , 24 marzo 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

E’ la Cina il miglior Paese per gli stranieri

E’ la Cina il Paese migliore per gli stranieri superando anche Germania, Canada, Australia e Singapore. 

Secondo un sondaggio della banca Hbsc, la quale ha intervistato oltre 7000 espatriati viventi in 37 Paesi formulando domande dettagliate sulla qualità della vita secondo criteri economici, sociali e familiari. Tutti gli espatriati in Asia hanno guadagnato nel corso di tutto il 2012 circa 58.822 euro, contro la media mondiale di 47.416 euro. In sostanza sarebbe il denaro quindi uno dei motivi che hanno indotto a individuare nella Cina la località ideale per espatriare grazie alla vistosa crescita economica di Pechino, che mai come oggi attira migliaia di stranieri. Ben sette espatriati su dieci hanno riconosciuto di essersi trasferiti in Cina per ottenere migliori opportunità di lavoro. Ma non solo denaro, la Cina è la prima scelta anche per altri fattori relativi alla qualità della vita come alimentazione, mezzi di trasporto, cibo, alloggio; nonostante alcuni di questi aspetti in Cina non siano positivi, Pechino è passata dal settimo posto del 2012 in un altro sondaggio della Hsbc, alla prima posizione di quest’anno. L’unico paese al mondo dove uno straniero potrebbe guadagnare più che in Cina è la Svizzera, mentre vi sono altri luoghi come Singapore, Francia e Germania che sopravanzano Pechino per la maggiore qualità in istruzione, sanità, tempo libero. Anno dopo anno quindi le condizioni di vita in Cina migliorano esponenzialmente in parallelo allo sviluppo economico impetuoso.

photo credit: <a href=”http://www.flickr.com/photos/yggg/2424247573/”>guccio@文房具社</a> via <a href=”http://photopin.com”>photopin</a> <a href=”http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.0/”>cc</a>

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top