E' resa nei conti nel Pdl dopo il gioco al massacro del CaimanoTribuno del Popolo
mercoledì , 24 maggio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

E’ resa nei conti nel Pdl dopo il gioco al massacro del Caimano

Oggi ci sarà il “redde rationem” all’interno del centrodestra con Silvio Berlusconi che terrà una riunione con i gruppi parlamentari. Continua lo scontro tra “falchi” e “colombe”, con i secondi che potrebbero sfilarsi dall’abbraccio del Cavaliere.

Photo Credit

Pdl ai ferri corti. Non tutti sono disposti a seguire come segugi fedeli ogni ordine del Cavaliere, c’è anche chi sta pensando di sfilarsi, scatenando come prevedibile le ire dei “falchi” del Pdl. Giusto ieri  Gaetano Quagliariello aveva chiarito che se la nuova Forza Italia avesse preso una strada troppo estremista si sarebbe ritirato a vita privata, e a lui hanno fatto eco anche Lupi, la Lorenzin e Cicchitto, tutti in qualche modo scettici rispetto alla svolta che il Cavaliere ha voluto imprimere alla situazione politica del Paese. Quello di Berlusconi infatti è un gioco pericoloso, un gioco operato sulla pelle degli italiani, e il fatto che le si siano rassegnate le dimissioni sulla questione dell’Iva non regge perchè il dubbio che sia una rappresaglia per la sua situazione giudiziaria è troppo forte. Ed ecco che il day after lo strappo si prepara la conta interna in quella che si preannuncia come una giornata drammatica per il Pdl. Berlusconi oggi è tornato a Roma da Arcore, e dovrà nel pomeriggio affrontare una riunione con i gruppi parlamentari che potrebbe portare a esiti incerti. Esiste infatti la possibilità che possa circolare un documento anti-falchi con cui i moderati del Pdl potrebbero provare a contarsi, magari un modo per richiamare a più miti consigli Berlusconi. Una divisione non è da escludersi anche e soprattutto dopo la reazione dei mercati che hanno fatto alzare lo spread e abbassare i titoli di Piazza Affari. Insomma il centrodestra per risolvere i suoi foschi problemi ha scelto di mettere a rischio l’intero sistema Paese, e nessuno sa quello che potrebbe succedere da qui a mercoledì.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top