Ecco chi è Nicolas Maduro, il successore di Chàvez | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
mercoledì , 18 gennaio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Ecco chi è Nicolas Maduro, il successore di Chàvez

Nicolas Maduro ha giurato come presidente ad interim del Paese, chiedendo una immediata convocazione delle elezioni per scegliere il successore del’ex presidente. L’opposizione ha duramente contestato il giuramento, ma la stragrande maggioranza nel popolo sembra essere con Maduro. Vediamo chi è il nuovo “capo” del socialismo del XXI secolo..

chavez-rally-04

Inutile ripetere la notizia principale, la morte di Hugo Chàvez. Cerchiamo ora di tracciare un quadro di chi sarà il futuro presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, già delfino di Chàvez e scelto da lui come successore ufficiale alla guida del paese sudamericano. Maduro ha già giurato come presidente ad interim del Paese, e lo rimarrà fino alle prossime elezioni per scegliere il successore dell’ex presidente venezuelano.

maduros

 

(Nicolas Maduro)

Ma cerchiamo di capire chi è Nicolas Maduro, quello che quasi certamente erediterà anche dopo le elezioni le redini del Paese. Nominato vicepresidente del Venezuela lo scorso otto dicembre, Nicolas Maduro è l’uomo a capo della politica estera di Caracas. Cinquantenne energico, Maduro è sempre stato uomo di sinistra e ha lavorato a lungo come autista di autobus, fino a diventare dirigente sindacale.  Si sarebbe avvicinato a Hugo Chàvez grazie alla moglie, Cilia Flores, che attualmente è il procuratore generale del Venezuela, vicina a Chàvez sin dal 1992.Maduro ha raggiunto gli alti ranghi della politica nel 2000, con l’elezione a deputato. Nel 2005 è stato rieletto ed è diventato presidente del Parlamento. Poi la vera e propria “promozione” a ministro degli Esteri del Venezuela, e dal 12 ottobre 2012  ha cumulato a questa carica quella di vicepresidente. Dall’8 dicembre, da quando cioè Chàvez è stato ricoverato a Cuba, Maduro è stato indicato direttamente dal presidente come possibile successore, ed è da quel momento che la figura di Maduro è diventata famosa a livello internazionale . Rispetto ad altri esponenti della “Revoluciòn”, Maduro è  stato descritto come una figura moderata. Anche per questo ha fatto scalpore il fatto che, poco prima dell’annuncio della morte di Chavez, Maduro abbia accusato gli Stati Uniti di aver assassinato Chàvez in modo analogo a quanto successo con Yasser Arafat. In molti pensano che Maduro abbia meno carisma di Chàvez, possibile, ma Maduro è a sua volta un uomo del popolo, un uomo che ha sacrificato decenni della sua vita alla politica e al lavoro, per questo molti analisti credono che il popolo venezuelano voterà in massa per lui. Inoltre Maduro, avendo svolto la carica di ministro degli Esteri per anni, dispone di tutti i contatti e di tutte le competenze necessarie per portare avanti l’asse internazionale tra il Venezuela e gli altri paesi imperialisti.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top