Ecco come avere un sorriso veramente perfetto!

74 denti

Si dice spesso che il sorriso è un po’ lo specchio dell’anima e una sorta di biglietto da visita di una persona; avere un sorriso perfetto aiuta moltissimo a dare una buona impressione di sé, soprattutto quando si incontra per la prima volta una persona questo può essere un aspetto decisivo. Vediamo quindi quali sono le cose da sapere per ottenere un sorriso perfetto.

Migliora la fiducia

Un sorriso perfetto che sia tale non può mentire, non deve essere un mero movimento meccanico delle labbra, ma deve riflettere un senso di consapevolezza e fiducia verso sé stessi. La prima cosa da fare è proprio questa: avere una buona idea di sé stessi e imparare ad accettare i propri limiti, che fanno parte di ciascuna persona. In questo modo il sorriso ne beneficerà immediatamente.

Il rilassamento del viso

Un’altra cosa importante da sapere per riuscire ad ottenere un sorriso perfetto è quello di rilassarsi e rilassare in modo particolare il proprio viso. Per farlo è sufficiente mettersi innanzi ad uno specchio e guardarsi. Se ci sono segni di preoccupazione o di cruccio potete massaggiare in maniera molto leggera prima la fronte e poi le guance. Inoltre potrete contrarre la mascella e poi rilassarla subito dopo, ripetendo questo esercizio per almeno un paio di volte.

Avere dei pensieri positivi

Il sorriso non si può comandare, ma lo si può suscitare, quasi come fosse un corteggiamento. Per aiutare ad avere un sorriso perfetto un buon metodo è quello di pensare a qualcosa di bello, piacevole e positivo; anche senza volerlo ci si ritroverà a sorridere. Anche un sorriso accennato è in molti casi una delle cose più belle che possa comparire sul volto di una persona.

Esercizi per il sorriso

Esistono anche degli esercizi per avere un sorriso perfetto. Questo si rivela utile anche per imparare a mettersi in posa per le foto. L’esercizio si struttura nel posizionare dietro l’arcata superiore dei denti la lingua in modo che il labbro inferiore sia più pieno e il sorriso ne beneficerà in maniera immediata. Atri esercizi prevedono di curvare le labbra in modo da tenere stabile la parte centrale sforzandosi di muovere verso l’alto gli angoli esterni. Continuare quindi a curvare le labbra allungando gli angoli e iniziando a mostrare i denti. Proseguire infine facendo una sorta di sorrisetto sollevando uno dei lati della bocca in maniera superiore rispetto all’altro e inarcando contemporaneamente anche il sopracciglio.

La cura della bocca

Per un sorriso perfetto è bene anche prendersi cura della salute e dell’aspetto della bocca. Un primo consiglio utile è quello di utilizzare il filo interdentale almeno una volta al giorno, ma eventualmente anche di più. Attenzione: se avvertite dolore ed i denti risultano leggermente mobili potreste avere in corso una parodontite: controllate i sintomi e rivolgetevi ad un medico esperto. Anche lavarsi i denti è fondamentale e farlo, utilizzando uno spazzolino buono e un dentifricio al fluoro, per circa un paio di minuti e almeno due volte al giorno si rivela il miglior metodo per avere una bocca sana e un sorriso eccellente.

Articoli correlati