Egitto. Ancora proteste contro Morsi | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
sabato , 23 settembre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Egitto. Ancora proteste contro Morsi

Nelle prossime ore si svolgeranno nuove proteste contro il contestato presidente egiziano Mohammed Morsi. Sul piede di guerra diversi partiti politici e la società civile, che hanno annunciato di voler marciare verso il palazzo presidenziale del Cairo. 

egitto-19giugno

L’Egitto è una polveriera dopo che sono esplose le proteste contro il presidente Mohammed Morsi dei Fratelli Musulmani. Diversi partiti e gruppi della società civile hanno indetto per domani una grande marcia pacifica di tutte le opposizioni che dovrebbe convergere in direzione del palazzo presidenziale, al Cairo, al fine di portare la protesta direttamente sotto i palazzi del potere. Ad aver scatenato la piazza sono i recenti provvedimenti presi da Morsi contro la convocazione di un referendum che il 15 dicembre dovrebbe tenersi su una bozza di Costituzione.

La bozza di Costituzione che si vuole mettere al voto  è nei fatti un progetto per limitare le libertà politiche, civili, sociali ed economiche in ”, ha spiegato l’opposizione con un comunicato. La Corte Costituzionale era stata chiamata nei giorni scorsi a intervenire in merito alle ultime decisioni prese da Morsi, ma la Corte ha preferito rinviare ogni decisione a data da destinarsi, scatenando così ulteriormente la rabbia della piazza. L’opposizione accusa Morsi di lavorare non negli interessi del paese ma per quelli dei Fratelli Musulmani, il movimento di cui fa parte. E Morsi non fa molto per smentire queste accuse. Il clima di tensione comunque sta aumentando, basti pensare che negli ultimi dieci giorni manifestanti anti-governativi hanno preso d’assalto diverse sedi del partito dei Fratelli Musulmani, e non solo al Cairo, ma anche ad Alessandria e in altre importanti città egiziane. Un clima e una cappa da guerra civile  reso ancora più incerto dal ruolo ambiguo sin qui rivestito dall’esercito.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top