Europee, Renzi ha sfondato al centro. Ma dai Cinque Stelle pochi consensiTribuno del Popolo
domenica , 26 marzo 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Europee, Renzi ha sfondato al centro. Ma dai Cinque Stelle pochi consensi

L’Istituto Cattaneo ha analizzato i flussi in undici città italiane. Pochi spostamenti verso il Pd da Movimento Cinque Stelle e Pdl. Il successo viene dall’astensione e dallo sfaldamento della coalizione di Monti.

Fonte: FANPAGE.IT

 

L’ex elettore di Scelta Civica che vota Pd, i simpatizzanti di Grillo e Berlusconi che restano a casa. Sono questi, in sintesi, i profili che hanno determinato la schiacciante vittoria di Renzi alle Europee.

Secondo l’Istituto Cattaneo, che ha analizzato i risultati elettorali di undici città, lo svuotamento dell’area montiana verso il Pd è stato fortissimo al Nord (Torino, Brescia, Padova, Venezia e Genova), ma in ogni caso rilevante su tutto il territorio nazionale.

La propensione all’astensione ha penalizzato soprattutto Cinque Stelle e Forza Italia. Per i grillini, il flusso verso il non voto è forte a Torino, Genova e Venezia, fortissimo nella roccaforte Parma e in Sicilia (Catania e Palermo). Per quanto riguarda i voti in uscita dal Pdl, si presentano poche eccezioni. L’astensionismo è forte e omogeneo al Nord, fortissimo in Sicilia.

Sembra smentito, almeno da questi dati , l’ipotesi di un flusso dal Movimento Cinque Stelle al Pd. In alcune città, piuttosto, si è verificato un interscambio: una quota di elettori si è spostata verso Renzi, ma una quota simile(seppur inferiore) ha fatto il percorso inverso.

In sintesi: la forza del Pd è stata quella di aver saputo mantenere i propri consensi senza perderli nell’astensione, unita alla capacità di convincere, meglio di Alfano, gli elettori moderati orfani di Monti.

Per Forza Italia e Cinque Stelle si apre ora una nuova sfida: parlare al proprio elettorato che ha preferito restare a casa.

photo credit: <a href=”http://www.flickr.com/photos/palazzochigi/13110893163/”>Palazzochigi</a> via <a href=”http://photopin.com”>photopin</a> <a href=”http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.0/”>cc</a>

Lorenzo Mauro

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top