Fidel Castro scrive a Evo Morales: "C'è molto ancora da combattere nel tuo meraviglioso paese" | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
venerdì , 24 marzo 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Fidel Castro scrive a Evo Morales: “C’è molto ancora da combattere nel tuo meraviglioso paese”

Fidel Castro, storico leader della rivoluzione cubana, ha inviato un messaggio al presidente boliviano Evo Morales per quello che è stato soprannominato “Il giorno del mare”. 

fidelll

Fidel Castro ha deciso di prendere carta e penna e di inviare un messaggio a Evo Morales, il presidente della Bolivia, da tempo un fedele alleato di Cuba e Venezuela. Sabato scorso Fidel nella lettera ha rimarcato la richiesta della Bolivia di ottenere un accesso all’Oceano Pacifico, lo stesso accesso che è stato perso dal paese andino nella guerra con il Cile del 1879.  Fidel Castro ha segnalato come la guerra tra due paesi di simile cultura e origine abbia avuto conseguenze nefaste per i due popoli, come peraltro ha riportato l’Agenzia di informazione Prensa Latina. Nelle terre prese alla Bolivia, seguendo le linee tracciate dalle potenze coloniali, le due giovani nazioni sono state spogliate di immense risorse. Delle terre sottratte alla Bolivia, la borghesia e l’imperialismo hanno estratto ogni anno centinaia di milioni di dollari. Fidel Castro ha esortato il popolo boliviano a non abbattersi e ha detto a Evo Morales che ha ancora da combattere nel suo “meraviglioso paese” per rivendicare quel diritto all’accesso sul marte perso con la forza, quando alla Bolivia vennero sottratti oltre 400 chilometri di costa e 120.000 chilometri quadrati di territorio. Così Fidel Castro ha concluso la sua lettera inviata a Evo Morales: “Simòn Bolivar non avrebbe mai accettato che si privassero gli abitanti della Bolivia di quei diritti che gli sono stati assegnati dal Liberatore dell’America. Hugo Chavez, il suo più grande erede, che amava profondamente il tuo Paese, non si era mai rassegnato a questo ignomignoso destino”.

VAI SULLA PAGINA DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top