Foggia.Sit-in per non chiudere la facoltà di ArcheologiaTribuno del Popolo
giovedì , 14 dicembre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Foggia.Sit-in per non chiudere la facoltà di Archeologia

L’Università di Foggia sta decidendo se chiudere la facoltà di Archeologia. Gli studenti sono in sit-in davanti al Senato accademico.

Fonte: Oltremedianews

Ieri abbiamo parlato della possibilità riguardante l’eventuale chiusura della facoltà di Archeologia dell’università di Foggia per mancanza di iscritti.

Questa mattina il sit-in di protesta degli studenti, dei professori e del Centro Sociale Scuria.

“Vogliamo che ci siate tutti perchè la città che perde Archeologia perde un pezzo della propria storia, la testimonianza di chi ha tentato di ricostruirla e la possibilità di farla consapevolmente crescere. Dall’ipogeo di Arpi, Medusa “ci mette la faccia” e noi insieme a lei.” Questo l’appello lanciato ieri dagli studenti e dalle studentesse.

Diretta

Ore 12.43

Numero minimo ministeriale penalizza anche corso di Giurisprudenza triennale operatore giuridico per tre persone che mancano. È una mutilazione in diretta.  Alla facoltà di Archeologia manca un iscritto e a quella di Giurisprudenza 3. Aspettiamo decisione definitiva.

Ore 12.30

“Siamo entrati in senato dura te la riunione abbiamo detto che no ci stiamo ai numeri che impone il ministero, a decidere quando un corso conviene e quando no. Nel nostro caso i pochi iscritti penalizzano il corso. Abbiamo.detto al rettore che toglie una risorsa a tutti. Non solo ai ragazzi della triennale qui presenti che no potranno più studiare la storia e archeologia della daunia. Aspettiamo che votino. Il.bilancio è negativo per due corsi. Si tratta di bilancio. Siamo un’azienda privata, non più università pubblica. Siamo pronti a tutto.”

Nicola Gesualdo

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top