Francia. Ikea accusata di discriminazione razziale | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
lunedì , 23 ottobre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Francia. Ikea accusata di discriminazione razziale

Spiacevole notizia proveniente dalla Francia dove l’Ikea è stata accusata da alcuni sindacalisti di discriminazione razziale.

Brutta notizia in arrivo dalla Francia dove i sindacalisti del CGT hanno sporto denuncia contro il colosso svedese per ”discriminazione razziale”. Il sindacato CGT ha ritenuto che l’azienda abbia deciso di invitare i suoi dirigenti alla massima sorveglianza in quanto molti dipendenti, ritenuti poco affidabili per la sicurezza, “sono di origine africana o dell’Africa del Nord“. Nei mesi scorsi, i sindacati avevano già denunciato Ikea per sorveglianza illegale dei dipendenti alle porte di Parigi. Il fatto che non sia la prima volta che il colosso svedese viene implicato in vicende spiacevoli legate al razzismo risulta per certi versi preoccupante anche se i vertici dell’Ikea ovviamente respingono ogni accusa. Il CGT comunque non intende lasciar correre e presto ci saranno sviluppi.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top