Germania. Verso 7 giorni di sciopero dei macchinistiTribuno del Popolo
mercoledì , 23 agosto 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Germania. Verso 7 giorni di sciopero dei macchinisti

Si blocca la Germania dopo che il sindacato dei macchinisti, il Gdl, ha annunciato ben sette giorni di sciopero per protestare con la Deutsche Bahn sulla paga e sui diritti di concertazione. I media sono preoccupati perchè lo sciopero potrebbe portare a una vera e propria paralisi del Paese.

La Germania si fermerà per sette giorni a causa dello sciopero organizzato dal sindacato dei macchinisti tedeschi Gdl. Uno sciopero di una settimana motivato dalla disputa con Deutsche Bahn sulla paga e i diritti di concertazione.  Si tratta dell’ottavo sciopero dichiarato per protestare su questo tema e riguarderà tanto il traffico dei treni merci, quanto quello dei passeggeri. Il sindacato richiede un aumento del 5% sugli stipendi e una riduzione della settimana lavorativa da 39 a 37 ore. Non solo, la richiesta è anche quella del diritto di poter negoziare per conto di altri dipendenti, incluso il personale sui treni che spesso e volentieri è rimasto sullo sfondo. Le proteste continueranno fino alla mattina di domenica 10 maggio e in Germania il timore è quello di una paralisi generale dei trasporti. Claus Weselsky, leader del sindacato, ha detto senza mezzi termini: “Il Gdl non ha altra scelta che convocare uno sciopero tra i suoi membri“. Non mancano però le polemiche, chiaramente scatenate dalla Deutsche Banh, che ha deciso di rispondere al sindacato con una durissima nota: “Questo sciopero è del tutto inappropriato e oltre il limite. Il Gdl causerà un enorme danno ai passeggeri, a Deutsche Bahn e ai suoi impiegati, ma anche a tutta l’economia tedesca“. I lavoratori però non sembrano volersi fare intimidire e intendono andare avanti con lo sciopero che peraltro non è nemmeno il primo dato che nell’ottobre del 2014 la Germania era stata colpita da un altro sciopero di quattro giorni che ha coinvolto i macchinisti in quello che, fino a oggi, viene considerato il più grande sciopero dal 2008.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top