Grecia. Alba Dorata cacciata dall'isola di Thassos | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
mercoledì , 13 dicembre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Grecia. Alba Dorata cacciata dall’isola di Thassos

Domenica i neonazisti greci di Alba Dorata sono stati letteralmente cacciati dall’isola di Thassos, dove gli abitanti hanno impedito al partito di estrema destra filonazista di effettuale le iniziative programmate. 

albadorata

Come riportato dal sito Infoaut, i neonazisti di Alba Dorata sono stati allontanati dall’isola di Thassos nella giornata di domenica. Sembra che gli abitanti dei villaggi dell’isola si siano mobilitati contro l’ennesimo sit-in dei neonazisti che volevano distribuire beni di prima necessità destinati unicamente a cittadini ellenici. Ad opporsi in  prima fila vi era un centro culturale della squadra di calcio locale, ma anche tantissimi cittadini normali che hanno voluto rendere chiaro come i neonazisti di Alba Dorata siano una presenza sgradita nella cittadina di Potamia. Ai neonazisti è stato dunque impedito di scaricare il loro camion, e al grido di “il fascismo non passerà” hanno continuato ad apostrofarli per lanciare un messaggio chiaro e preciso all’opinione pubblica ellenica e internazionale. Alba Dorata dal conto suo per fare proseliti gioca sulla miseria della gente, approfittando del disagio per creare consensi distribuendo cibo e altri beni come carità alla popolazione. Questa volta però ha vinto la dignità dei cittadini di Potamia che, ancora una volta, hanno voluto ribadire come l’antifascismo sia un valore non negoziabile.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top