Grecia. Ergastolo per l'ex sindaco di Tessalonica | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
giovedì , 27 luglio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Grecia. Ergastolo per l’ex sindaco di Tessalonica

Con la crisi non si scherza, soprattutto in Grecia dove migliaia di persone soffrono letteralmente la miseria  anche per colpa di scelte poco avvedute da parte di politici e amministratori negli scorsi anni.

Grecia-crisi-economica1

In Grecia l’ex sindaco di Tessalonica, la seconda città greca, è stato condannato all’ergastolo per appropriazione indebita di fondi pubblici. Si tratta di Vassilis Papageorgopoulos, e secondo la sentenza emessa da un tribunale greco, è stato un elemento chiave di un sistema di malversazioni durato circa 10 anni dal 1999 al 2008. Insieme a lui sono state condannate alre due persone. La condanna infiltta all’ex sindaco è comunque la più pesante mai applicata nel paese ellenico nei confronti di un politico, questo nonostante  Papageorgopoulos si sia sempre dichiarato innocente. L’ex sindaco di Tessalonica era peraltro già stato ministro dello Sport nei primi anni Novanta, ed era stato condannato assieme a  Michalis Lemoussias e Panagiotis Saxonis, entrambi funzionari del comune di Tessalonica. I tre dovrebbero ricorrere in appello. Nonostante la Grecia sia un Paese sconvolto da una pesantissima corruzione, il nuovo corso sembra, almeno di facciata, voler destinare diversi sforzi nel funzionamento della giustizia.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top