Grecia. Niente scontrino? Non si paga | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
giovedì , 19 gennaio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Grecia. Niente scontrino? Non si paga

Il Ministro delle Sviluppo ellenico starebbe per presentare una nuova norma che prevederebbe la possibilità per i clienti di bar e ristoranti di andarsene senza pagare dopo l’acquisto se non ricevono lo scontrino fiscale. 

Secondo il giornale greco ‘Kathimarini’ poi ripreso dal Sole 24 ore, il governo di Atene starebbe per presentare un progetto che non ha precedenti ne’ nel passato ne’ in altri Paesi europei, farà parte di un nuovo articolato di legge inteso a tutelare i consumatori e a sviluppare l’imprenditoria. Il sottosegretario allo Sviluppo, Athanosios Skordas, ha confermato la settimana scorsa che il Ministero sta esaminando una proposta di questo tipo. Stiamo parlando degli esercizi commerciali che vendono alimenti come bar e ristoranti, i quali dovranno pubblicizzare questo diritto del consumatore. Inoltre, i negozi al dettaglio di beni di tutti i tipi dovranno esporre due liste separate con il prezzo di ogni articolo al netto dell’Iva e il prezzo finale comprensivo di Iva e la stessa cosa varrà per i menu di ristoranti e bar. Come se non bastasse anche i supermercati, sempre nel quadro di questa legge, avranno la possibilità di vendere quotidiani, periodici e sigarette. È stata, infine, liberalizzata per la seconda volta la vendita di latte per i neonati dopo che l’ordine dei farmacisti era riuscito ad abolire una prima misura in questo senso che aveva portato tra febbraio e giugno di quest’anno a un calo dei prezzi compreso tra il 3,23% e il 20,37%.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top