Grecia. Senza aiuti, ecco l'ombra della fame | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
sabato , 22 luglio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Grecia. Senza aiuti, ecco l’ombra della fame

La Grecia è un Paese sull’orlo del baratro ormai da mesi. A suonare il campanello d’allarme ora però è il ministro delle Finanze ellenico, Yannis Stournaras, che ha fatto chiaramente capire che senza la tranche di aiuti potrebbe mettersi davvero male.

E’ ormai più di un anno che la stampa di tutto il mondo diffonde notizie allarmanti sull’avanzare della povertà in Grecia, e le cose non sembrano migliorare.”Se la Grecia non otterra’ la tranche di aiuti da 31,5 miliardi di euro, il danno per il Paese sara’ enorme. Senza questa tranche la gente fara’ la fame“, ad aver parlato con estrema franchezza questa volta è il ministro delle Finanze ellenico, Yannis Stournaras, che davanti al Parlamento ha fatto quindi chiaramente capire che Atene è giunta veramente vicina al baratro.  Il premier greco Antonis Samaras incontrera’ i leader dei due partiti che sostengono il suo governo di coalizione, Evangelos Venizelos del Pasok e Fotis Kouvelis di Sinistra Democratica, per finalizzare il nuovo pacchetto di austerita’ richiesto dai creditori. Intanto solo per far capire come sono cambiate velocemente le cose nel paese ellenico dalle elezioni di giugno (che hanno visto la vittoria di Nuova Democrazia) a oggi, secondo un recente sondaggio almeno il 48% degli intervistati voterebbe Syriza, il partito della sinistra radicale che vorrebbe dire basta all’austerity.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Un commento

  1. Dopo la formalizzazione del fallimento cosa accadrà? Per dire, è possibile che si faccia avanti un grosso compratore: la Russia ad esempio. Ci avevano provato anche con l’Islanda.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top