Grecia. Ue impone altri sacrificiTribuno del Popolo
domenica , 23 luglio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Grecia. Ue impone altri sacrifici

La tempesta su Atene non si è ancora dissipata. La Commissione Europea ha appena pubblicato un rapporto di undici pagine con il quale impone alla Grecia altri sacrifici, questo nonostante tutti i sacrifici già imposti al governo greco. 

Photo Credit

In arrivo nuove tempeste per la Grecia. Dopo tutto quello che Atene ha già passato a causa della crisi negli ultimi mesi infatti, qualcuno cominciava a pensare che il peggio, forse, fosse passato. Nulla di più sbagliato purtroppo dal momento che la Commissione Europea ha appena pubblicato un rapporto di undici pagine nel quale, se da un lato viene sottolineato il rispetto degli obiettivi di bilancio concordati con la troika, dall’altro si rimarca la necessità di tagliare per quest’anno qualcosa come 25.000 posti di lavoro nel pubblico impiego, delineando così altri due anni di lacrime e sangue. Nel 2015 e il 2016 infatti, secondo Bruxelles, la Grecia dovra’ effettuare ulteriori tagli alla spesa per rientrare nei target. Visto e considerato che nel 2012 Atene è riuscita a portare il suo deficit a circa il 6%, concludendo l’anno al di sopra delle attese, qualcuno si aspettava forse un atteggiamento diverso da parte della troika, magari più comprensivo. Invece nulla, e nonostante i costi sociali elevatissimi già pagati, nonostante una disoccupazione ormai al 27%, ecco che il governo ellenico sarà chiamato a nuovi, terribili tagli.  E in questo contesto drammatico i lavoratori continuano a scioperare e ben 88.000 insegnanti dei licei hanno ricevuto delle lettere di precettazione dopo aver annunciato la proclamazione di uno sciopero per venerdì 17 maggio.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top