Grillo e la tentazione autoritaria | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
lunedì , 27 marzo 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Grillo e la tentazione autoritaria

Ieri Grillo ha per certi versi calato la maschera con una pesante invettiva contro i contestatori interni. “Fuori dalle palle”, ha urlato in un video, una sorta di “O con noi o contro di noi” di mussoliniana memoria. E intanto i grillini a Bologna solidarizzano con Casa Pound…

>>>ANSA/ GRILLO-BERSANI RISSA CONTINUA, 'FALLITO AMICO DI PIDUISTI'

Beppe Grillo è stanco delle continue polemiche interne al suo Movimento, al punto che ieri ha deciso di diffondere un video nel quale invitava, letteralmente, i dissidenti ad “andare fuori dalle palle”. Qui c’è poco da dire, Grillo ha utilizzato un linguaggio verbale e non verbale molto simile a quello di Benito Mussolini, un sorta di “fascismo o antifascismo”, “con noi o contro di noi”, che a molti, me compreso, ha fatto correre brividi lungo la schiena. Di per sè paragonare Grillo al Duce potrebbe sembrare una forzatura, ma non sono l’unico ad averlo pensato dal momento che il blog di Grillo è stato letteralmente preso d’assalto da ex sostenitori delusi che paragonavano il comico proprio a Mussolini. Di per sè quello del comico poteva essere solamente uno sfogo, anche se effettivamente solo il Duce chiedeva ai suoi sostenitori di seguirlo fanaticamente, senza farsi domande. Così se qualcuno osasse pensare che lui fosse anti-democratico non avrebbe altra scelta di “andare fuori dalle palle”. Poteva essere solo uno sfogo, dicevamo, ma poi viene quasi naturale accostare questo spiacevole episodio all’uscita di Grillo sui figli degli immigrati che non possono ambire alla cittadinanza italiana, e poi ancora ai grillini di Bologna che in un video diffuso su internet il 6 dicembre hanno voluto dare la loro solidarietà a Casa Pound, sì, avete sentito bene, ai fascisti del Terzo Millennio. Sarebbe interessante chiedere a Grillo cosa ne pensa dell’antifascismo, una domanda che sicuramente ancora non gli è stata fatta ma che noi, come Tribuno del Popolo, vorremmo fargli. Caro Grillo, cosa n pensi dell’antifascismo? E soprattutto, cosa ne pensi del fascismo? Sinceramente abbiamo paura della possibile risposta…

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top