Guerra Fredda 2.0. La Nato prepara truppe da inviare in PoloniaTribuno del Popolo
lunedì , 23 gennaio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:
Guerra Fredda 2.0. La Nato prepara truppe da inviare in Polonia

Guerra Fredda 2.0. La Nato prepara truppe da inviare in Polonia

Il Pentagono potrebbe inviare truppe sul campo in Polonia nell’ottica del contenimento della “minaccia” russa. Si tratterebbe di una mossa gravida di conseguenze che ci rimanderebbe al periodo della Guerra Fredda.

Il Patto di Varsavia non c’è più, e ora la Polonia si trova indubitabilmente sotto l’ombrello mica tanto rassicurante della Nato. Con il rinfocolarsi delle tensioni con la Russia in merito alla questione Ucraina, con una Nato sempre più aggressiva nel volersi espandere verso Est, il Pentagono, di comune accordo con il governo polacco, potrebbe inviare truppe militari in Polonia. Varsavia e Washington potrebbero dare l’annuncio dell’invio di soldati americani in Polonia già la prossima settimana, come ha ammesso lo stesso ministro della Difesa polacco Tomasz Siemoniak dopo un meeting con la controparte americana, il segretario alla Difesa Usa Chuck Hagel. Il ministro ha anche aggiunto che la Polonia intende giocare un ruolo di primo piano nel futuro della Nato in Est Europa, sotto il “patronato americano”, come peraltro riportato anche dal Washington Post. In sostanza gli Usa hanno bisogno di un riferimento in Europa dell’Est per contenere la presunta avanzata russa in Ucraina. Si parla quindi di qualcosa come 10.000 soldati, un segnale netto da mandare al Cremlino, che peraltro in Ucraina non ha fatto che ribattere alle ingerenze di Ue e Stati Uniti. La Polonia attualmente già ospita diverse installazioni militari della Nato e americane, tra cui diverse batterie di missili Patriot, inviati a Varsavia dagli Usa nel 2010. Alcuni militari americani anzi sarebbero già in procinto di trasferirsi in Polonia per due settimane di esercitazioni congiunte. Appare chiaro dunque il tentativo di espansione della Nato verso Est, nel tentativo di accerchiare la Russia e riportare il mondo a una conflittualità bipolare sulla falsariga della Guerra Fredda che abbiamo conosciuto nel corso del XX secolo.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top