Hasta siempre Don Gallo. Era il prete degli ultimiTribuno del Popolo
sabato , 21 gennaio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:
Hasta siempre Don Gallo. Era il prete degli ultimi

Hasta siempre Don Gallo. Era il prete degli ultimi

Si è spento a Genova Don Gallo, prete di strada genovese sempre e comunque dalla parte degli ultimi. Da sempre dalla parte dei giovani e dei movimenti si è battuto per tutta la vita per la libertà e la giustizia.

Photo Credit

Addio Don Gallo, prete degli ultimi, prete di strada che ha passato la sua vita nella sua Genova, la stessa Genova di Fabrizio De Andrè, la stessa Genova del G8. Da giorni il prete genovese versava in condizioni critiche, e da tutta Italia migliaia e migliaia di ammiratori hanno espresso viva preoccupazione per il peggioramento delle sue condizioni di salute. Si è spento nella sia Genova Don Gallo, prete comunista, anarchico, no global, amico dei giovani e dei movimenti, una vita trascorsa a confortare, incoraggiare e aiutare gli ultimi, quegli stessi ultimi che avrebbero dovuto interessare anche il resto della Chiesa Cattolica, la stessa di Ruini, Scola, Comunione e Liberazione e così via. Noi ce lo ricordiamo con il suo basco, con il pugno alzato, quando nel 2001 si spese con tutto se stesso per aiutare il movimento. Arrivò a incontrarsi con Manu Chao, icona dei giovani, per organizzare uno storico concerto; e si sconcertò così come noi tutti nel vedere nelle strade della sua amata Genova i carabinieri caricare in modo violento e immotivato i Disobbedienti di Casarini. Come tanti si indignò, Don Gallo, dopo la morte di Carlo Giuliani e la macelleria della Diaz. Noi ce lo ricordiamo così, come uno degli ultimi veri servitori del Vangelo, a differenza della Chiesa Cattolica che, al contrario, si erge a depositaria di quel messaggio. Riferimento anche per i non credenti, Don Gallo era impossibile da non amare con la sua voglia di aiutare sempre e comunque gli ultimi, in nome della giustizia. Ci mancherà, Don Gallo. Che la terra ti sia lieve, Compagno.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top