Indesit. Operai resistono e bloccano il traffico a FabrianoTribuno del Popolo
mercoledì , 18 ottobre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Indesit. Operai resistono e bloccano il traffico a Fabriano

Sono oltre 300 i lavoratori della Indesit Company di Fabriano che dalle 3,00 di questa mattina hanno interrotto ogni attività di lavoro per dare poi avvio a un blocco del traffico all’ingresso dell’azienda. 

Photo Credit

Si resiste contro la crisi. Oltre 300 lavoratori della Indesit Company di Fabriano nel cuore della notte hanno deciso di interrompere ogni attività del call center, del service e del centro ricambi dell’azienda a Cà Maiano. Si sono poi spostati dalla Sp per Sassoferrato all’ingresso di Fabriano, dove hanno dato vita a un nuovo blocco del traffico. I lavoratori hanno tutti fatto garrire al vento le bandiere dei sindacati e hanno scandito slogan per difendere il proprio posto di lavoro:  ”lavoro, lavoro! Fabriano non si tocca!”. Questa la reazione disperata dei lavoratori alla notizia che la Indesit ha annunciato 480 esuberi nei siti produttivi fabrianesi. ‘I lavoratori della Indesit sono determinati a respingere il piano di esuberi presentato dall’azienda, come dimostrano le manifestazioni di oggi a Fabriano, e il presidio che gli addetti dell’impianto di Caserta terranno alle 10 con tutti i sindaci del Casertano”, lo ha detto Alessandro Pagano, della Fiom Cgil nazionale, commentando il blocco del call center Indesit e del traffico attuati oggi a Fabriano. Domani riunione del coordinamento sindacale nazionale per decidere nuove iniziative di lotta.  Domani vedrò l’amministratore delegato di Indesit Company Marco Milani“, parola del sindaco di Fabriano Giancarlo Sagramola, che ha dato ai lavoratori questo annuncio proprio mentre avevano occupato il call center di Cà Maiano. Fra i lavoratori c’é rabbia, risentimento  per un piano di ristrutturazione che così com’é è inaccettabile. Cerchiamo un dialogo, ma la situazione è drammatica“, ha aggiunto.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top