Ingroia apre ai No Tav "Incontriamoci e discutiamo di come fare una rivoluzione civile" | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
mercoledì , 24 maggio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Ingroia apre ai No Tav “Incontriamoci e discutiamo di come fare una rivoluzione civile”

Antonio Ingroia, ex procuratore antimafia di Palermo, ha aperto al movimento No Tav auspicando un incontro per estendere la rivoluzione civile nel Paese.

NO TAV: POLIZIA SGOMBERA BLOCCO SULLA A32

La forza piu’ grande risiede nella capacita’ degli uomini e delle donne di discutere, organizzarsi, lottare e farsi rispettare. Il movimento NO Tav e’ un esempio per tutti di questa capacita”, parola di Antonio Ingroia, leader della lista Rivoluzione Civile, che ha inviato una lettera aperta al movimento No Tav della Val di Susa. ’‘La lista Rivoluzione civile ha inserito esplicitamente nel programma la contrarieta’ alla Tav”,ha aggiunto l’ex magistrato in risposta a una lettera che era stata inviata dal circolo Prc di Bussoleno e che polemizzava per la mancata candidatura di Nicoletta Dosio. “E’ un problema che non siamo riusciti a risolvere. Vi propongo di venire in Val Susa per incontrarci, per discutere con voi di come proseguire la lotta contro la Tav e di come fare in questo nostro Paese una rivoluzione civile”, ha aggiunto ancora Antonio Ingroia, mostrandosi così pronto al confronto e al dialogo. L’apertura alla parte sana dei No Tav fa parte quindi di un lungo percorso che verrà compiuto dal leader di Rivoluzione Civile per innervare il movimento da lui creato all’interno della società civile.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top