Iran. Il moderato Rohani in testa alle elezioniTribuno del Popolo
domenica , 23 luglio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Iran. Il moderato Rohani in testa alle elezioni

Nelle elezioni presidenziali iraniane è in testa Hassan Rohani, il candidato moderato, e si è imposto sul sindaco di Teheran, Baqer Qalibaf, e sul negoziatore del nucleare, Saeed Jalili. Se dovesse superare il 50% sarà Presidente già al primo turno. 

Photo Credit (Reuters / Yalda Moayeri)

Alla fine il probabile vincitore delle elezioni in Iran si chiama Hassan Rohani, candidato moderato, che ha conquistato qualcosa come sei milioni di voti contro i quasi due milioni di Qalibaf, e il milione e mezzo del comandante militare Mohsen Rezaie. Rohani ha conseguito una percentuale del 51,8% che cercherà di mantenere per evitare un altro round di elezioni la prossima settimana e festeggiare già subito la vittoria. L’Iran è un Paese da 77 milioni di abitanti e ha qualcosa come 50 milioni di votanti. Il fatto che Rohani sia momentaneamente in testa si spiega con il suo slancio riformista che piace non poco alla popolazione.  In caso di vittoria Rohani aveva annunciato una politica di disgelo nei confronti dell’Occidente, cercando di arrivare a una riconciliazione. Ali Akbar Velayati è il candidato dell’ala islamica più conservatrice, e si diceva fosse il principale rivale di Jalili nella competizione elettorale. Gli altri candidati sono tutti in qualche modo collegati alla Guida Suprema Khamenei, quindi l’unico a rappresentare una svolta reale è proprio Rohani. Nelle ultime elezioni presidenziali del 2009 c’erano state diverse proteste con il presidente Mahmoud Ahmadinejad che era stato accusato di aver manipolato l’esito elettorale per rimanere al potere per un secondo mandato. La vittoria di Rohani segnerà una cesura rispetto al passato, ma non farà nemmeno storcere troppo il naso ai centri di potere che, negli anni scorsi, avevano trovato la loro posizione dietro Ahmadinejad.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top