Iran. Teheran ferma l'arricchimento dell'uranioTribuno del Popolo
lunedì , 27 marzo 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Iran. Teheran ferma l’arricchimento dell’uranio

A dispetto di aperture, smentite e promesse, Teheran ha annunciato oggi lo stop all’arricchimento dell’uranio come stabilito dall’accordo sul nucleare raggiunto il 24 novembre a Ginevra con il 5+1.

Vi sono paesi che ignorano da anni deliberatamente i moniti della comunità internazionale, altri invece che devono per forza tenerne conto se vogliono continuare a sopravvivere. E’ questo il caso dell’Iran cui, paesi che non hanno chiesto alcuna autorizzazione per munirsi di armi atomiche, vogliono impedire di realizzare il proprio programma nucleare, peraltro ufficialmente per scopi civili. Israele ha ammonito più volte Teheran di essere disposto a utilizzare la forza in modo unilaterale qualora il programma supererà una “linea rossa” indicata da Netanyahu. Dando corpo all’accordo raggiunto nel novembre 2013 a Ginevra con il 5+1, ora Teheran ha annunciato di aver ordinato la sospensione dell’arricchimento dell’uranio al 20%. A confermarlo il portavoce dell’Agenzia atomica iraniana Behrouz Kamalvandi intervistato dall’Irna. «L’Agenzia internazionale per l’Energia Atomica e i nostri esperti sono impegnati in colloqui tecnici. In molti si augurano che l’applicazione dell’accordo possa dare un contributo al mantenimento della pace mondiale. Ora spetterà ai capi delle diplomazie dei paesi Ue esprimersi sulla vicenda, e se Teheran manterrà effettivamente gli impegni presi verrà pubblicato un testo che conterrà la revoca all’Iran di un numero limitato di sanzioni per un periodo di sei mesi. Secondo l’accordo di Ginevra, l’Iran dovrà sospendere tutte le attività di arricchimento dell’uranio sopra il 5%, ridurre le sue riserve di uranio arricchito al 20% e bloccare lo sviluppo del reattore ad acqua pesante di Arak. In cambio, l’Ue e gli Usa sospenderanno le sanzioni contro Teheran sul commercio di prodotti petrolchimici e materiali preziosi. Saranno inoltre scongelati 4,2 miliardi di dollari di fondi dell’Iran all’estero.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top