"Israele ha usato uranio impoverito": ecco l'accusa di DamascoTribuno del Popolo
sabato , 21 gennaio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:
“Israele ha usato uranio impoverito”: ecco l’accusa di Damasco

“Israele ha usato uranio impoverito”: ecco l’accusa di Damasco

Voci insistenti accusano Israele di aver utilizzato uranio impoverito nel recente blitz realizzato in territorio siriano.

Israele avrebbe utilizzato un nuovo tipo di armamento in Siria. Lo ha detto a Rt.com un ufficiale di alto livello dell’esercito siriano scampato all’attacco lanciato dalle forze armate israeliane contro il sito militare nei pressi di Damasco. “Quando l’esplosione è avvenuta ho sentito come un terremoto“, ha detto la fonte, “Poi è comparso un grande fungo giallo, e questo ci indica che Israele ha utilizzato uranio impoverito“. L’uranio impoverito è tristemente noto per avere effetti devastanti sulla salute degli esseri umani ed è il prodotto dell’arricchimento dell’uranio quando si creano armi nucleari. I primi ad utilizzarlo sono stati gli Stati Uniti nel Primo conflitto del Golfo contro Saddam Hussein, nel 1991. A differenza del materiale radioattivo utilizzato nelle armi nucleari, l’uranio impoverito non è apprezzato per la sua esplosività, ma piuttosto per la sua densità, ben 2,5 volte più dell’acciaio, che gli permette di penetrare anche le protezioni più pesanti senza difficoltà. Nonostante sia stata ampiamente provata la sua pericolosità, basti pensare all’incidenza di tumori nelle zone dell’ex Jugoslavia dove è stato utilizzato dalla Nato, i paesi che lo utilizzano insistono che il materiale è tossico ma non radioattivo. Secondo la fonte che ha diffuso la notizia comunque, l’attacco avrebbe avuto più uno scopo politico che militare. Nelle esplosioni infatti sono state coinvolte molte industrie civili e diversi edifici, e l’obiettivo primario era un semplice magazzino di armi convenzionali; per questo motivo a Damasco il blitz è stato visto come una vera e propria intimidazione dal momento che i danni militari subiti sono stati giudicati pressochè ininfluenti. Dunque perchè sollevare un vespaio solamente per distruggere dei magazzini? Il vero obiettivo di Israele sarebbe stato quello di mostrare che sono in grado di colpire in qualsiasi momento.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top