Israele. Soldato accusato di violenze su un minore | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
sabato , 22 luglio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Israele. Soldato accusato di violenze su un minore

Scandalo in Israele dove un ufficiale di polizia di frontiera israeliano è stato immortalato in un video mentre prende a calci un bambino palestinese. Chiaramente il video sta scatenando un vero e proprio putiferio e la polizia è stata costretta ad aprire un indagine sull’accaduto.

Grave, gravissimo episodio in Israele dove alla frontiera nel sud della Cisgiordania un ufficiale di polizia è stato ripreso mentre prendeva letteralmente a calci un bambino palestinese. La polizia di Tel Aviv, visto il polverone sollevato dalla vicenda, non ho potuto fare altro che aprire un’indagine sull’incidente. Le immagini mostravano un bambino di 8-9 anni camminare per strada; poi all’improvviso un soldato accorreva sul posto e lo afferrava per un braccio, facendolo cadere a terra. A quel punto si univa un secondo soldato che dopo essere arrivato cominciava a prendere a calci il bambino. Il video che ha immortalato il pestaggio è attualmente nelle mani di una organizzazione israeliana per i diritti umani. La polizia di frontiera israeliana non ha potuto fare altro che rilasciare una dichiarazione nella quale denunciava il comportamento dei poliziotti coinvolti. Il bambino picchiato si chiama Abdul-Rahman Burqan, e ha testimoniato alla polizia israeliana che i soldati lo avrebbero seguito; inoltre il bambino ha ammesso che già un mese da alcuni soldati israeliani avevano fermato lui e un suo amico a un checkpoint, e anche in quell’occasione lo avevano pestato.Il video è stato registrato da un volontario del Centro di informazione israeliano per i diritti umani nei Territori Occupati (B’Tselem) il 29 giugno a Hebron, nel sud della West Bank. L’organizzazione distribuisce videocamere ai palestinesi in modo che possano girare su eventuali casi di abusi compiuti dalle forze di sicurezza israeliane e coloni.Alcuni rapporti hanno ipotizzato che il ragazzo stesse lanciando sassi contro gli agenti di polizia poco prima delle riprese, anche se a questo riguardo non è ancora stata trovata alcuna conferma.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=w8qvIlfvmts]  

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top