La crisi, Briatore e i camerieri da "cinquemila euro al mese"Tribuno del Popolo
venerdì , 28 luglio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

La crisi, Briatore e i camerieri da “cinquemila euro al mese”

Flavio Briatore era l’ospite d’onore dell’Università Bocconi di Milano per tenere un seminario dal nome: “Il Manager del domani tra teoria e prassi”. Il manager cuneese ha sorpreso tutti suggerendo ai ragazzi di fare i camerieri che, da lui, fanno cinquemila euro al mese solo di mance. 

Già per noi è un mistero come Briatore possa essere stato scelto per insegnare qualcosa a qualcuno, però è anche vero, lo ammettiamo, che siamo di parte, e di conseguenza non siamo sicuramente oggettivi nel dare un giudizio sull’imprenditore piemontese. Una cosa però possiamo dirla ovvero che a irritarci non è tanto Briatore in sè, quanto la fascinazione che ha su alcuni personaggi che non vedranno mai nemmeno con il cannocchiale gli agi e il denaro che ha lui, ma proprio per questo lo ammirano, come se il fatto stesso di essere ricchi sia di per sè anche l’assicurazione di valere qualcosa in questa società. Briatore era l’ospite d’onore di un seminario tenutosi ieri alla Bocconi di Milano dal nome  ”Il Manager del domani tra teoria e prassi”. Briatore ha voluto dire la sua ai giovani imprenditori rampanti, e lo ha fatto come al solito senza filtro:  Laurearsi a ventiquattro anni per essere poi sfruttati non è conveniente. Io preferirei ingegnarmi e fare il cameriere, sapendo che impegnandomi potrei fare 5mila o 6mila euro al mese”. Per la serie che l’unica cosa che contano in questo mondo sono i soldi, di conseguenza nutrendo il proprio intelletto e ampliando la propria cultura, secondo Briatore, si perderebbe solo tempo. “I miei camerieri, tutti italiani  sorridono sempre, perché sono ragazzi che guadagnano 5mila euro al mese di mance”, ha poi precisato Briatore, sputando letteralmente in faccia a  quelle migliaia di ragazzi che fanno i camerieri e non riescono nemmeno a guadagnare un quinto di quella cifra in nero; per non parlare di quelli che sono andati all’estero rinunciando a sogni, amici, parenti solo per guadagnare quei maledetti mille euro al mese da cameriere e poter sopravvivere, poveri ma almeno indipendenti. Questi personaggi, dall’alto dei loro privilegi, si permettono anche di dare consigli a un mondo che non conoscono e non possono nemmeno conoscere, prendendo un caso singolo per costruire l’illusione, come a dire: se uno su un milione ce la fa, ce la puoi fare. Il problema è che questi personaggi al posto di essere sbertucciati vengono persino invitati a tenere seminari. Forse è da qui che bisognerebbe partire per capire la gravità della crisi che attanaglia il Paese.

 

Gracchus Babeuf 

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO 

Link Sponsorizzati:

Un commento

  1. Beh ! … certo ! … Certo ! … CERTO ! … però ! … èl ragiunier ! … èl disè minga chè … si è NASCOSTO ! …. per anni e anni e anni … in Ammmmaaaarrrraaaacccaaaaa ! … a … RICICLARE DANARO SPORCO ! … montagne ! … di … DANARO ! … della … mafietta ! … per poi … riapparire ! … magicamente … rifacendosi una … VERGINITA’ ! … presso i SOCI ! … TRA I TANTI ! … sempre delle varie mafiette e criminalità organizzate … i benetton ! … camuffando i suoi enormi guadagni … OSCURI ! … col fatto che … LUI ! … che era ed è ! … un bravo e intelligente ragazzo ! … FATTOSI DA SOLO ! … e … che è diventato un grande personaggio della … ma F1 a ! … e … che tutti i miliardi che aveva … LI AVEVA GUADAGNATI Lì ! … èèèhhhh ! … capisssci à mè ! … perchè l’essere un grande manager … PAGA SEMPRE !!! … e …. LUI ! … l’elite del potere oscuro ! … ( Che lo ha messo lì ! … ) e … la massoneria ! … AMICA ! … berlù – de maledetti – agnellus – politicus corroctus … NON sa neanche cosa siano ! … PER CARITA’ ! … lui … è … nù bravvvo gùagliò ! … credi aaahhh LLLuì ! … amen

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top