La Disoccupazione giovanile balza al 38,5%Tribuno del Popolo
venerdì , 20 ottobre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

La Disoccupazione giovanile balza al 38,5%

Nel solo mese di marzo hanno perso il lavoro 70.000 donne, e si sono persi circa 250.000 voti rispetto all’anno precedente. Al momento sono circa 3 milioni di persone quelle senza impiego. 

Le cire che riguardano la disoccupazione non sono positive. Nel mese di marzo la disoccupazione si è attestata a quota 11,5%, lo stesso livello già registrato a febbraio. Lo ha detto l’Istat che ha sottolineato come, su base annua, il tasso di crescita sia stata di 1,1%, con una perdita di oltre 250.000 voti rispetto all’anno precedente.A marzo gli occupati erano 22 milioni 674 mila (il 56,3% della popolazione), in diminuzione dello 0,2% rispetto a febbraio (-51 mila): un calo che riguarda solo la componente femminile. Male anche le donne che negli ultimi mesi hanno perso qualcosa come 70.000 unità. Ancora una volta però, il conto più salato cade sulle spalle dei giovani tra i 15 e i 24 anni: il tasso di disoccupazione è al 38,4%, in aumento di 0,6 punti percentuali rispetto a febbraio e di 3,2 punti su base annua. Attualmente i ragazzi che cercano un impiego sono 635.000, e nel complesso nello scorso mese il numero di disoccupati si è attestato a 2 milioni e 950.000 disoccupati. In aumento anche il numero di inattivi tra i 15 e i 64 anni, un aumento di 69.000 unità che preoccupa soprattutto perchè destinato a salire ulteriormente. Insomma una situazione drammatica che rischia di peggiorare in modo inerziale nei prossimi mesi se non vi sarà una inversione di tendenza nel giro di pochi mesi.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top