La legge vergogna di Nitto PalmaTribuno del Popolo
lunedì , 23 ottobre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

La legge vergogna di Nitto Palma

Definita dai critici la norma anti-Esposito, il PDL usa ancora una volta il potere legislativo del Parlamento per cambiare le carte in tavola a favore di Berlusconi

Come sempre il PDL dà dimostrazione di buon uso del potere politico al servizio dei cittadini, anzi del cittadino Silvio Berlusconi. Per il suo benessere e la sua incolumità Nitto Palma ha presentato un nuovo disegno legge per regolarizzare e controllare il comportamento dei peggior nemici del cittadino, i giudici. Immediate sono state le reazioni e le proteste dell’ANM (Associazione Nazionale Magistrati) che ha visto in tale legge un tentativo di ledere la libertà di espressione dei giudici. La moratoria di Palma riguarda “le disposizioni in materia di responsabilità disciplinare dei magistrati e di trasferimento d’ufficio” nel caso in cui questi esprimessero dichiarazioni o comportamenti non equi e imparziali. Sarebbe considerato illecito ogni comportamento ritenuto, anche solo apparentemente, di parte, espresso sia in un contesto sociale che nell’ufficio giudiziario in cui esercita la professione. Una volta riconosciuta tale irregolarità, il giudice verrebbe privato del caso e potrebbe essere trasferito in un altro ufficio. Il caso passerebbe alla Corte di Cassazione dopo una sospensione di sei mesi. Che bella legge di… parte!

Se fosse stata attiva nei giorni del processo Mediaset, probabilmente il magistrato Antonio Esposito sarebbe stato oggetto di un’azione disciplinare e si sarebbero dovuti aspettare altri sei mesi per vedere il delinquente in questione divenire quello che è. A votare a favore della legge sono stati: Pdl, Lega, Gal, Scelta Civica. A votare contro: Pd e M5S. La votazione è finita in pareggio e quindi la legge, per fortuna o grazie al buon senso di qualche parlamentare ancora rimasto, non è passata.

Glenda Silvestri

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top