Landini e Camusso ai ferri cortiTribuno del Popolo
sabato , 22 luglio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Landini e Camusso ai ferri corti

Si approfondisce la frattura tra la leader della Cgil Susanna Camusso e Maurizio Landini, segretario generale della Fiom. Landini non ha digerito l’accordo tra Cgil, Cisl, Uil e Confindustria firmato nei giorni scorsi.

Con un intervento duro e puntuale Maurizio Landini ha chiarito in modo netto la sua posizione in merito alla questione dell’accordo raggiunto tra Cgil, Cisl , Uil e Confindustria firmato nei giorni scorsi. “Vi faccio gli auguri, una cosa così nei luoghi di lavoro non passerà mai”, ha detto Landini, evidenziando come quel testo metta completamente in mora il ruolo dei rappresentanti sindacali, un ruolo già ampiamente screditatosi negli ultimi anni. Evidentemente Landini ha ritenuto errato sanzionare quei rappresentanti sindacali che dovessero non trovarsi d’accordo con le decisioni prese dall’alto, pensando che questo li porterà ad abbandonare inevitabilmente il sindacato. Il rischio evidenziato da Landini è che con questo accordo il gioco della rappresentanza sindacale possa rompersi definitivamente. Ma Maurizio Landini è anche uno dei membri del Comitato direttivo della Cgil , e ne ha tenuto conto nell’intervenire: Che bisogno c’era di chiudere in fretta e furia l’accordo?”. Insomma il leader della Fiom non ha digerito l’accordo firmato per almeno due motivi principali: le sanzioni nei confronti di chi non è d’accordo e le deroghe che possono essere introdotte a livello aziendale, così come prevede l’accordo del 28 giugno. Landini propone di chiedere proprio agli iscritti della Cgil attraverso il voto un vero parere su tutta la vicenda, anche perchè sono proprio le regole del sindacato a contemplare questa soluzione nonostante la Camusso abbia pensato bene di aggirarle. Il rischio ora è quello di una valanga di ricorsi da parte dei singoli lavoratori, i quali si sono visti conculcati un vero e proprio diritto costituzionale. E tutto questo avviene con il congresso della Cgil alle porte…

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top