L'Arabia Saudita e quel silenzio imbarazzante di Obama e alleatiTribuno del Popolo
venerdì , 20 ottobre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

L’Arabia Saudita e quel silenzio imbarazzante di Obama e alleati

Nel giorno in cui l’Arabia Saudita ha eseguito 47 condanne a morte per terrorismo, compresa quella dell’imam sciita Nimr al-Nimrits, l’Occidente tace in modo vergognoso di fronte al Mondo. E ora Riad provoca Teheran a scatenare una guerra di proporzioni potenzialmente globali..

Chissà se avranno provato un minimo di imbarazzo Obama e i suoi alleati alla notizia della condanna a morte di 47 persone per terrorismo in Arabia Saudita. Ormai l’alleanza con la monarchia saudita sta diventando una farsa in quanto gli Usa continuano a proporsi come giudici del Mondo senza accorgersi di apparire ridicoli fin tanto che continueranno ad essere in ottimi rapporti con Riad. Questa volta l’Arabia Saudita è andata persino oltre condannando a morte l’imam sciita Nimr al-Nimrits, scatenando la rabbia di Teheran. E dato che la risposta degli Usa è stata quella di varare delle sanzioni contro l’Iran per il suo programma missilistico appare chiaro come alla Casa Bianca non abbiano la benchè minima intenzione di isolare Riad, anzi sembra quasi che i sauditi abbiano deciso di sfidare Teheran consapevoli di avere dalla propria parte gli Stati Uniti. Appare a dir poco incredibile che tutta una serie di intellettuali continuino a mostrarsi completamente proni alla visione americana della politica estera, senza nemmeno rendersi conto che in questo momento storico l’Occidente si trova dalla stessa parte dell’oscurantismo religioso. Sembra quasi che non interessi a nessuno e che sia più importante perseguire i propri interessi con buona pace dell’etica, che diventa plasmabile come creta dai cantori di regime che controllano l’apparato mediatico. Così con una faccia di bronzo incredibile i vari presidenti rappresentanti dell’autodefinitosi “mondo libero” continueranno a distribuire patenti di dittatori a destra e a sinistra salvo poi chiudere entrambi gli occhi di fronte alle imbarazzanti alleanze di turno.

Photo Credit

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top