Letta e la Scilipoti "connection"Tribuno del Popolo
martedì , 23 maggio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Letta e la Scilipoti “connection”

Il governo Letta traballa a causa degli scossoni del Pdl, ed ecco che Scilipoti, proprio lui, potrebbe decidere di appoggiare il premier.

Ve lo ricordate Scilipoti? Il “voltagabbana” per antonomasia torna a far parlare di sè, e lo fa in un periodo difficile per l’Italia e per il governo Letta. La condanna di Silvio Berlusconi ha portato con sè una serie di problematiche che rischia di mettere a repentaglio la tenuta del governo. Il Cavaliere infatti potrebbe anche far cadere il governo qualora non gli venisse garantita una una incostituzionale deroga alla legge. E se il Pdl dovesse seriamente dare fiato ai falchi e far cadere il governo, quale sarà la prossima maggioranza? Ed ecco tornare d’attualità la figura rassicurante di Scilipoti e della sua band, le persone giuste per tirare via le castagne dal fuoco nel momento del bisogno.  Insomma un pugno di senatori eletti con il Pdl che potrebbe passare dall’altra parte in cambio di qualcosa. Del resto è fin troppo facile tirare fuori alla bisogna la retorica della “responsabilità nazionale” e del dover appoggiare un governo, quello di Letta, “che sta risollevando il paese“. Proprio Scilipoti sempre in nome della responsabilità aveva lasciato l’Italia dei Valori per correre tra le sottane di Berlusconi, e si sa, il lupo perde il pelo ma non il vizio. Così Scilipoti e i suoi amici potrebbero anche pensare di riciclarsi nel disperato tentativo di poter continuare a fare i propri interessi, continuando con coerenza un percorso cominciato anni fa. Anche questa è la politica in Italia, una politica dove i “professionisti” possono saltare di palo in frasca per fare i propri interessi e non quelli del Paese.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top