Nazioni Unite. Presto sotto controllo il web mondiale | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
martedì , 24 gennaio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Nazioni Unite. Presto sotto controllo il web mondiale

Le Nazioni Unite sarebbero d’accordo nel lavorare per riuscire ad autorizzare intercettazioni su scala mondiale. Ben presto quindi la privacy sul web potrebbe essere un antico ricordo..

nazioni unite

Si sta andando verso scenari particolarmente inquietanti per quel che concerne la privacy web. Sembra infatti che i membri dell’ ITU (United Nation’s International Telecommunications Union) stiamo cercando un modo per implementare le intercettazioni su internet su scala globale. Nel corso di una conferenza tenutasi a Dubai questo weekend, i membri dell’ITU avrebbero deciso di adottare il protocollo Y.2770 che consentirebbe un controllo maggiore dei dati, una proposta top-secret che dovrebbe autorizzare le compagnie telefoniche in tutto il mondo a farsi strada con maggior facilità nei dati del Web. In accordo con le Nazioni Unite questo sviluppo del grado di investigazione dei dati DPI ( deep-packet inspection) autorizzerà le autorità a controllare il trasferimento di file e materiali coperti da copyright. Alcuni paesi però continuano a opporsi a questa proposta. Ad esempio gli Stati Uniti hanno fatto passare in Senato una risoluzione che chiede al governo statunitense di opporsi a ogni sforzo delle Nazioni Unite di controllare internet. Il quotidiano online RT.com ha citato a questo riguardo un famoso blogger, Arthur Herman, il quale ha scritto un articolo per Fox News Online dicendo che l’obiettivo dei delgati dell’ITU sarebbe stato in realtà quello di strappare il controllo della rete mondiale agli Stati Uniti per darla a un pugno di burocrati delle Nazioni Unite.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top