OGGI AL CINEMA: Saving Mr. BanksTribuno del Popolo
sabato , 21 gennaio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:
OGGI AL CINEMA: Saving Mr. Banks

OGGI AL CINEMA: Saving Mr. Banks

Tom Hanks ed Emma Thompson ci raccontano la nascita di Mary Poppins, uno dei personaggi più amati dell’universo Disney.

Fonte: Oltremedianews

E’ il 1961 e dopo numerose avance Pamela Travers (Emma Thompson) decide di accettare un incontro col leggendarioWalt Disney (Tom Hanks), interessato ad acquistare i diritti del suo più famoso personaggio, Mary Poppins. Pamela è molto titubante sull’argomento, in quanto non vuole che la sua eroina venga trasformata in un cartone danzante e frivolo. Appena arrivata Walt cerca subito di farla entrare nell’atmosfera Disney, riempendole la camera d’albergo di peluche e affini. Miss Travers, però, sembra tutt’altro che interessata e, anzi, viene infastidita dal comportamento dell’uomo. Al primo incontro Disney confessa alla donna di voler realizzare il film per mantenere una promessa fatta anni prima ai figli. Pamela accetta di iniziare a mettersi al lavoro, ma senza firmare alcun contratto riguardo la vendita dei diritti. Walt le mette subito a disposizione il miglior team possibile, ma la Travers è critica verso qualsiasi tipo di idea, iniziano a riscrivere il copione da capo. Nel frattempo la donna inizia a rimuginare sul proprio passato, vissuto in Australia tra mille peripezie. Walt, che capisce che nella donna c’è qualcosa che non va, prova in tutti i modi a farla aprire, arrivando anche ad accompagnarla in tour guidato di Disneyland. La donna sembra però irremovibile, soprattutto quando gli sceneggiatori le disegnano il personaggio di Mr. Banks, figura che da sempre lei ha associato a suo padre (Colin Farrel)…

Fare un film sulla produzione di un film non è mai facile, ma con una storia del genere alle spalle (vera se non per alcune sfaccettature), il compito del regista John Lee Hancock è stato certamente facilitato. La contrapposizione trai sogni di Walt Disney e il bieco pragmatismo(per quanto giustificato) di Pamela Travers è il punto centrale del film. Con due interpretazionimagistrali Hanks e la Thompson portano avanti il film praticamente da soli; non ce ne vogliano gli altri attori, ma il modo in cui i due si sono calati nella parte è strabiliante. In particolar modo l’attore statunitense che, per quanto abbia dichiarato di non essere d’accordo, ricorda molto il grande Walt. Carisma e capacità di fare di tutto un gioco sono le caratteristiche che maggiormente traspaiono dalla pellicola, che delinea il profilo di uno degli uomini che hanno fatto la storia del ‘900. Ben congeniato anche il personaggio di Ralph l’autista, unico totalmente di fantasia, a cui presta volto e genialità Paul Giamatti. Forse, in alcuni punti è troppo tirata la storia della Travers, con flashback corposi che spezzano un po’ il ritmo, ma di per sé l’idea di puntare su questo tema è stata decisamente vincenteSaving Mr. Banks è un film che scalda il cuore ai bambini di tutte le età.

Trama 5/5
Regia 4/5
Recitazione 5/5
Fotografia 4.5/5
Colonna sonora 4.5/5
Originalità 4/5
Totale 4.5/5

Consigliato a chi: ama sognare, che sia grande o piccino.

Luca Paverani
Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top