Pd. Bersani ora deve scegliere: Vendola o Casini | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
lunedì , 18 dicembre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Pd. Bersani ora deve scegliere: Vendola o Casini

Il leader di Sel, Nichi Vendola, oggi è tornato a incalzare il Pd sul tema delle alleanze.Il governatore della Puglia invita Bersani a scegliere tra la sinistra e Casini.

Il tempo delle chiacchiere sta ormai finendo e prima o poi Pier Luigi Bersani dovrà sciogliere il nodo irrisolto delle alleanze del Pd. Fino a oggi, comprensibilmente, il dibattito politico del Pd è tutto incentrato sulle primarie, quando si affronteranno Bersani e Renzi in una lotta senza esclusione di colpi. E poi? Molto dipenderà dalle scelte della classe dirigente del Pd, una classe dirigente che con Renzi slitterebbe inevitabilmente a destra, facendo saltare il banco. Ma se dovesse vincere Bersani, ecco che il nodo delle alleanze tornerebbe a porsi con tutta la sua dirimente importanza. Casini o Vendola?, la sinistra oppure un abbraccio mortale con il centro?

All’indomani della decisione della Federazione della Sinistra di dividersi con Rifondazione che andrà contro Monti a tutti i costi, e i Comunisti Italiani di Diliberto che invece cercheranno l’alleanza proprio con Bersani, è stato Nichi Vendola a voler mettere fretta al Pd. Il leader di Sel infatti ha lanciato un vero ultimatum a Bersani, forse forte anche dell’appoggio ricevuto alle primarie proprio da Diliberto, “Bersani scelga, o me o Casini“, ha dichiarato all’Ansa, “Deve rispondere lui: se vuole governare senza fare le riforme, se vuole rassegnarsi a un programma così mediocre, andrà con Casini. Se invece vuole costruire un programma di cambiamento, deve farlo con Vendola. Sia io che Casini vogliamo l’esclusiva“. Il leader di Sel boccia poi l’avvicinamento tra Di Pietro e Grillo. “Il populismo non può essere una risposta ai problemi del Paese. Mi spiace molto se Di Pietro prende la scorciatoia dell’esercizio della demagogia. Noi stiamo lavorando alla democrazia. È diverso“.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

 

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top