Pedofilia in Vaticano, accusati quattro sacerdotiTribuno del Popolo
martedì , 28 marzo 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Pedofilia in Vaticano, accusati quattro sacerdoti

A muovere l’accusa Patrizio Pozzi,  ex parroco che ha già scontato 5 anni per abusi su minori.  Coinvolti anche un monsignore, segretario di un vescovo, e un carabiniere.

Fonte: Oltremedianews

Dopo aver scontato 5 anni di carcere per pedofilia è tornato a parlare Patrizio Pozzi, ex parroco ora interdetto dalle funzioni sacerdotali. E ha fatto molto rumore. Ha fatto i nomi delle altre persone coinvolte nello scandalo e sul registro degli indagati sono finiti quattro sacerdoti, tra cui un monsignore, segretario di un vescovo e un carabiniere che si occupava di reclutare i bambini.

La procura di Roma indaga. L’inchiesta vuole far luce su un presunto giro di violenze sessuali da parte di prelati di alto livello e di sfruttamento della prostutuzione minorile. A confermare la versione dell’ex parroco inoltre ci sarebbe unagiovane romana vittima di abusi, che qualche mese fa accompagnò il prete in caserma e confermò la sua versione.

Secondo la versione del prete sarebbe il carabiniere da lui citato ad accompagnare i ragazzi. Ed in effetti durante i pedinamenti, il militare in questione  sarebbe stato visto accompagnare una giovane in una chiesa romana, per motivi non ancora precisati. Le parole di Pozzi sono arrivate dopo il rifiuto ricevuto e la conseguente denuncia alla sua richiesta di tornare a svolgere funzioni spirituali.

Ancora una volta sentiremo dire ” sono solo uomini”. Il problema è che tra gli uomini sono una delle categorie più coinvolte in questa piaga.

 Matteo Muoio

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top